Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Promozione

Promozione: Kankam abbatte la Gaviese

Pubblicato

il

Un gol dell’ariete Kankam regala alla Vale Mado una vittoria che profuma di playoff. Vittoria meritata, al di là del punteggio, per gli orafi, che hanno l’unico demerito di non esser riusciti a chiudere la gara col secondo gol, rischiando così fino all’ultimo la beffa del pareggio.

Vale Mado in vantaggio già al 13’: su un alleggerimento di testa verso il portiere Ignat, né Chiarlo né Cartasegna si accorgono che alle loro spalle c’è Kankam (che pure non è piccolo) e l’attaccante si avventa sul pallone e realizza l’1-0.
La Vale Mado tenta il raddoppio al 20’ ma Ignat è bravissimo a opporsi in tuffo a una bella punizione di Boarino dai 25 metri.

La Gaviese invece in questa fase non riesce ad affacciarsi in area, ma protesta comunque per un fallo a metà campo di Bertolotti su Mutti: la porta era lontana, ma il valenzano era l’ultimo uomo, e forse, anziché il giallo, poteva starci anche il cartellino rosso.

Si va al riposo sullo 0-1 e nella ripresa la gara si fa spigolosa. Le cose migliori le fa vedere ancora la Valenzana, con il giovane Fiore, che al 15’ va via sulla destra e arriva fino al tiro, ma mette alto.

L’occasione di chiudere la partita capita agli orafi al 25’ quando sugli sviluppi di una punizione l’arbitro vede un fallo in area e accorda un rigore alla Vale Mado. Sul dischetto va Kankam, che però stavolta fallisce l’occasione: Ignat vola e tiene in partita la Gaviese, che nel finale si getta in avanti alla ricerca del pari. Ma né Giordano di testa né Chiarlo di piede inquadrano la porta, e i tre punti sono della Valenzana. 

GAVIESE – VALENZANA MADO 0-1

RETI: Kankam (Valenzana Mado) al 13′ pt

GAVIESE: Ignat 7, Cattaneo 6, La Neve 6, Repetto M. 6 (dal 15′ st Giordano 6), Chiarlo 6, Cartasegna 6, Bardone 6, Rolleri 6, Mutti 6, Marongiu 6, Lombardi 6 (dal 5′ st Repetto A. sv; dal 13′ st Hysaj 6); a disp. Folino, Lechner, Nash, Maroni, Tosonotti, Pagano; all. Taverna

VALENZANA MADO: Lisco 6, Maggi 6, Mazzola 6, Bertolotti 6 (dal 13′ st Cavigiola 6), Magné 6, Bardone M. 6, Fiore C. 6 (dal 35′ st Boscaro 6), Boarino 6,5, Kankam 6,5, Jauch Rodriguez 6 (dal 13′ st Fiore S. 6), Rizzo 6 (dal 30′ st Battista sv); a disp. Specchia, Squarise, Scalzi, Ratta, Pellicani; all. Pellegrini

ARBITRO: Alampi di Novara

AMMONITI: Taverna (allenatore), Rolleri, Mutti e Marongiu (Gaviese), Bertolotti (Valenzana Mado); corner 2-2; spettatori 100 circa; recupero: 1′ pt e 5′ st

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X