Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Prima Categoria

Prima categoria: il Felizzano batte lo Spartak e torna in vetta

Pubblicato

il

Grande vittoria del Felizzano, che suda le proverbiali sette camicie ma doma lo Spartak San Damiano e torna in vetta alla classifica.

Partita che comincia malissimo per i ragazzi di Musso, che al 1’ sono già sotto: punizione battuta verso Tozaj in area, che riesce a deviare in rete: 0-1.

Il Felizzano rischia qualcosa su un’azione di Tozaj al quarto d’ora, ma riesce a pareggiare al 20’: Brondolin riesce a infilarsi in area e Furin gli esce incontro, Brondolin riesce però a crossare per Zanutto che ha seguito l’azione e di testa insacca l’1-1. Un tiro fuori di poco di Zanutto al 27’ e una conclusione alta del sandamianese Zenone al 47’ chiudono un primo tempo equilibrato.

Nella ripresa, il Felizzano prende gradualmente il sopravvento e al 17’ raddoppia con Cancro che da fuori area lascia partire un siluro imparabile per Furin. Ma non basta per piegare lo Spartak: i rossoblù riagguantano il pari nel giro di sette minuti: altro tiro da lontano, stavolta di Fraquelli, e siamo 2-2.

Il Felizzano però non si accontenta del pareggio: getta il cuore oltre l’ostacolo e si riversa in avanti. Prima Furin è superlativo su Zanutto, ma al 38’ nulla può su Anibri, che lanciato proprio da Zanutto si invola verso la rete e batte il portiere in uscita: il Felizzano resiste al ritorno dello Spartak nei minuti finali, e grazie a questo successo torna da solo in vetta alla classifica, e ora vede la Promozione davvero a portata di mano.

FELIZZANO – SPARTAK  3-2

MARCATORI: pt 1′ Tozaj, 11′ Zanutto; st 17′ Cancro, 24′ Fraquelli, 38′ Anibri

FELIZZANO (4-4-2): Baralis 6.5; Delpiano 6.5, Cresta 6.5, Gramaglia 6, Bovo 6; Polato 6.5 (1′ st Perfumo 6.5), Lenti 6, Cancro 7, Deevasis 6.5 (44′ st Lucchini n.d.); Zanutto 7.5, Brondolin 6.5 (27′ st Anibri 7). A disp: Llechaj, Rapetti, Cirigliano, Apicella, Buffo, De Simone. All: Musso.

SPARTAK (4-4-2): Furin 6; Vercelli 6.5, Li Causi 6 (3′ st Bertero 6.5), Delponte 6, Sasso 6.5; Fraquelli 7, Pozzatello 6.5, Giordano 6, Demaria 6 (19′ st Porta 6); Tozaj 7.5, Zenone 6 (41′ st Remondino n.d.). A disp: Iunnissi, Tufo, Chaabani, Iacchello, Gatti, Riscaldino. All: Vaccaneo.

ARBITRO: Catapano di Torino 7

Le ultime due giornate si preannunciano calde e vedranno chi, tra le prime tre squadre, potrà aggiudicarsi il titolo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X