Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Prima Categoria

Prima Categoria, Stay O’ Party vince e convince

Pubblicato

il

STAY O’ PARTY – VALLE CERVO 4-1: LA PARTITA

Lo Stay O’ Party vince e convince, segnando quattro gol al Valle Cervo che spazzano via brutta trasferta di Chiavazza. Certo, l’inizio dei migliori, visto il gol di Giacone a Favarin: una punizione dai 25’, battuta rasoterra e potente, che inganna il portiere di casa e lascia increduli tutti i presenti. È appena il 14’, e i ragazzi di Perotti non si perdono d’animo. Non è un caso che appena 7 minuti dopo Micillo approfitta di un errore di Lampo ed è libero di immolarsi verso la porta avversaria, rientrare sul sinistro e appoggiare sul palo lontano. Da questo momento è tutto in discesa per lo Stay, che colpisce un palo con Pellicani, preludio a quanto succederà nel secondo tempo. Proprio Pellicani si rende autore di una punizione pennellata a favore di Gentile, che non deve fare altro che spingere il pallone in porta. Un vantaggio meritato, che tuttavia viene messo a rischio da qualche occasione creata dagli ospiti, che non sembrano avere quel mordente necessario sotto porta per potere veramente cambiare le carte in tavola. E allora ecco che entra Kerroumi, assistito da Olearo prima e da Denardi poi, autore della doppietta che chiude definitivamente i discorsi e regala allo Stay O’ Party la vittoria, nonché la consapevolezza di essere una delle squadre più difficili da affrontare in questo girone.

STAY O’ PARTY – VALLE CERVO 4-1: IL TABELLINO

Stay O’ Party 4 – Valle Cervo 1

MARCATORI: pt 14’ Giacone, 22’ Micillo; st  17’ Gentile, 24’ e 43’ Kerroumi.

STAY O’ PARTY (4-3-1-2): Favarin 6, Starno 6.5, Martinotti 6 (20’ st Girino 6), Michelerio 6, Dondi

6.5, Olearo 6.5, Ravagnani 6 (36’ Osellame 6, 34’ st Pizzighello SV), Napolitano 6, Micillo 7 (38’ st Denardi 7), Pellicani 7, Gentile 6.5 (15’ st Kerroumi 7.5). A disp. Nikoci, Allara, Colella, Morra. All. Perotti

VALLE CERVO (4-4-2): Turetta 5, Ronco 5, Gilardino 5, Lampo 4.5, Isabelli 5 (20’ st Barca 5), Danieli 5, Toniolo 5 (35’ st Majolo SV), Eulogio 5, Sassi 5, Giacone 6, Maggio 5 (8’ st Degnan 5).

A disp. Perugia, Mazzarotto, Rastello, Panizza. All. Poli

Arbitro: Clerico di Collegno.

Note: ammoniti: Ravagnani, Napolitano, Osellame, Kerroumi (S), Sassi (V). Recupero: 1’ + 4’.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X