Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Promozione

Promozione: vittoria e primato per l’Arquatese

Pubblicato

il

L’Arquatese vince con merito contro lo Stay O’ Party per 2-0 e festeggia il primato in classifica con 7 punti conquistati dopo le prime tre giornate.

Arquatese e Stay O’ Party schierate prima del fischio d’inizio

LA PARTITA

I ragazzi di Vennarucci partono abbastanza lenti, ma sono comunque loro ad avere le migliori occasioni. La prima è firmata da capitan Motto, autore di un’ottima prestazione al pari del compagno di reparto Sala, che all’8′ centra in pieno la traversa dopo una deviazione al volo con il destro su cross di Acerbo.

Lo stesso Motto ci riprova dalla distanza al 20′ ma Favarin devia in corner.

L’unica vera chance dei casalesi della prima frazione, e di fatto di tutto il match, giunge al 31′ quando Gentile ci prova con un mancino velenoso da posizione defilata che esce di poco alla sinistra di Torre.

In pieno recupero, Favarin è costretto agli straordinari dopo una tripla occasione ravvicinata che si materializza al termine di un batti e ribatti in area di rigore, dopo un corner calciato da Acerbo.

Nella ripresa, i locali prendono in mano il pallino del gioco e impongono la propria superiorità.

Il match si sblocca al 9′ quando Torre, servito dal sedicenne Briata, si gira alla grande in area sul sinistro e trafigge Favarin sotto la traversa firmando così vantaggio e prima marcatura in stagione.

Il raddoppio arriva al 26′ grazie a Briata, che dalla sinistra taglia perfettamente al centro impattando bene di testa un cross dalla destra di Motto e infilando nuovamente l’incolpevole Favarin.

Una grande soddisfazione per il giocatore classe 2004 che di domenica in domenica sta dimostrando qualità da veterano consumato.

Nel finale non accadrà più nulla e gli arquatesi, oggi peraltro privi di un elemento importante come Perfumo, possono così festeggiare vittoria e primo posto in classifica.

TABELLINO

Marcatori: 9’st Torre e 26’ st Briata.

Arquatese: Torre G. 6, Mazzaro 7 (dal 36’ st Bianchi sv), Trapasso 6, Sala 7, Firpo 6.5, Tavella 6.5, Guido 5 (da 1’ st Scolafurru 6.5), Motto 7, Torre S. 7 (dal 23’ st Ecker 6), Briata 7.5 (dal 44’ st Dellachà sv), Acerbo G. 6.5 (dal 30’ st Manzati sv). A disp: Acerbo U., Giommi, Repetto, Maldonado. All: Vennarucci.

Stay O’ Party: Favarin 7, Girino 5, Starno 6, Michelerio 5.5, Colangelo 5.5, Dondi 5, Boarino 5 (dal 29’ st Osellame sv), Napolitano 5, Gentile 5.5, Bellinghieri 5 (dal 32’ st Carpinelli sv), Chiesa 5.5. A disp: Hokha, Martinotti, Miglietta, Grosso, Zeid, Castellani, De Francesco. All: Perotti.

Note: giornata ventosa e piovosa, campo in buone condizioni. Ammoniti: Colangelo e Chiesa. Angoli 5-2. Recupero 2 pt e 6 st.

Arbitro: Verdese di Alessandria 5.

Assistenti: Galantucci e Volpe di Chivasso.

L’INTERVISTA

Maurizio Vennarucci, allenatore Arquatese

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X