Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Alessandria, Prefetto: “Controlli per manodopera agricola e Capodanno alessandrino”

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Si è riunito ieri, giovedì 27 agosto, a Palazzo del Governo, presieduto dal Prefetto, il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, alla presenza dei vertici provinciali delle Forze di Polizia, del Vice Sindaco del Comune di Alessandria, del Presidente della Provincia, nonché dei rappresentanti della Camera di Commercio e dell’Asl.

chiusura temporanea degli Sportelli Unici per l’Immigrazione

Nel corso dell’incontro sono stati – tra l’altro – approfonditi i seguenti temi:

  1. Lavoratori stranieri in agricoltura provenienti da Paesi a rischio Covid, di cui al DPCM 7 agosto 2020 (profili attinenti all’obbligo di quarantena fiduciaria).

Al riguardo, il Prefetto ha invitato le Forze dell’Ordine a intensificare i controlli di competenza.

Ha sensibilizzato, al contempo, la locale Azienda Sanitaria in ordine alla massima cura dei servizi correlati ai casi di sorveglianza e isolamento fiduciario, nonché la Camera di Commercio ad assicurare una tempestiva informazione in favore delle Associazioni di Categoria su ogni profilo di interesse correlato all’argomento, richiamandone l’attenzione sulla necessità di segnalare immediatamente alle Forze dell’Ordine e alla Asl eventuali criticità.

Un impegno a largo spettro reso necessario dal prevedibile afflusso di significative quote di manodopera straniera impiegata non solo per la vendemmia ma anche per la raccolta di prodotti ortofrutticoli stagionali.

  • Capodanno Alessandrino, previsto per il 31 agosto 2020 ore 12.00

Per quanto riguarda i festeggiamenti per il Capodanno alessandrino, il Prefetto ha espresso l’auspicio che la ricorrenza possa essere vissuta serenamente e responsabilmente dalla comunità, nel rispetto della consolidata tradizione.

Con specifico riferimento alla serata del 31, sono stati implementati i servizi di controllo da parte delle Forze dell’Ordine, al fine di evitare fenomeni di assembramento.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X