Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

JB Monferrato

Serie A2, Bergamo-Casale: la Junior cede in trasferta

Pubblicato

il

Sconfitta per la Junior Casale nel turno infrasettimanale contro Bergamo, fanalino di coda, dopo una partita molto intensa. I rossoblu ora condividono il primo posto in classifica con Torino.

junior casale

La sfida tra Bergamo e Casale Monferrato è molto equilibrata in apertura, infatti le due squadre restano appaiate per più di metà quarto fino al 14-14. Sono Allodi e Carroll, in gran forma oggi, a trascinare i bergamaschi in vantaggio dopo un bel parziale a favore, dando già un indirizzo alla partita. Casale, nel frattempo, risponde solo con quattro punti di Roberts e Martinoni e chiude i primi dieci minuti sotto per 27-18.

La buona partenza della Junior nel secondo quarto è di buon auspicio ma, ben presto, i locali rispondono a tono riallungando. Da questo momento fino al termine del quarto, si assiste a un “tira e molla” che consente al Bergamo di mantenere un cospicuo vantaggio. Il punteggio all’intervallo è di 43-37 per la squadra lombarda, che ringrazia i due sopracitati per la buona serata al tiro.

Finalmente, nel terzo quarto, nelle fila dei rossoblu, si vede Sims. Il quasi 32enne americano mette vari canestri in fila ma non basta per mettere la freccia e superare Bergamo. Il match si gioca sul filo del rasoio, punto a punto, con entrambe le squadre non disposte a lasciare nulla l’una all’altra. I padroni di casa sono comunque capaci di mantenere un certo ordine e non concedono il vantaggio tanto cercato dagli ospiti. In chiusura di quarto, sono solo due i punti di distacco a favore di Bergamo che conduce per 56-54.

Se da una parte c’è la minaccia continua di Sims, dall’altra c’è la squadra nel suo insieme. Il quarto quarto è pieno però di errori in attacco da ambo le parti, a causa anche dell’enorme e ovvia tensione da finale di partita. Nonostante ciò, i bergamaschi sono ancora capaci di concedere al massimo il pareggio alla Junior. Il canestro decisivo lo segna Allodi a cinque secondi dal termine, dopo che Tomasini fa due su due dalla lunetta. È proprio lui ad incaricarsi dell’ultimo tiro ma sbaglia, condannando Casale alla sesta sconfitta in campionato. Vince Bergamo, in cerca della salvezza, per 70-68.

TABELLINO
BERGAMO: Carroll 21, Allodi 19, Bozzetto 10, Jackson 6, Zugno 6, Marra 5, Parravicini 3, Costi 0.
CASALE: Sims 25, Martinoni 11, Tomasini 11, Roberts 8, Cesana 5, Camara 4, Valentini 2, Piazza 2, Denegri 0.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Post AD
X