Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Valenza

Valenza, la proposta di mozione del consigliere Guido Capuzzo per istituire la consulta giovanile

Pubblicato

il

Il giovane Consigliere comunale di Valenza Guido Capuzzo esprime la sua opinione in merito alla proposta portata in consiglio comunale di istituire la consulta giovanile, mozione su cui PD e Valenza Futura si sono astenuti. Ecco al sua dichiarazione:

Questa mozione ho auspicato che in consiglio fosse accolta dalla più grande maggioranza possibile, tendendo una mano alla minoranza con la quale avrei lavorato di buon grado alla stesura di un regolamento nelle commissioni preposte, ma così non è stato. Il Partito Democratico e il gruppo di Valenza Futura di Luca Ballerini si sono astenuti della proposta di istituzione di questa consulta, dimostrando scarso interesse per un tema quanto mai attuale e importante in questo periodo di ripresa post pandemia; proposta di mozione che è stata fatta in maniera molto simile a quella di qualche anno fa e portata nel consiglio comunale della città di Alessandria, approvata all’unanimità da tutto il consiglio comunale. La sinistra e il Partito Democratico dovrebbero fare i conti con la mente nel momento in cui questa è una proposta senza colore politico e non bisognerebbe fare battaglie ideologiche su queste proposte; dato che da due anni a questa parte i giovani sono stati sacrificati e le richieste di aiuto sono aumentate esponenzialmente, bisognerebbe portare i ragazzi e i giovani tutti a riavvicinarsi alle istituzioni che, per troppo tempo, non hanno saputo ascoltarli e permettere così anche a loro di partecipare attivamente alla vita pubblica di una comunità e di una città. Ed io, come consigliere comunale più giovane eletto nel consiglio comunale di Valenza, sento l’onere di fare da raccordo con il mondo dei giovani e cerco di impegnarmi affinché riabbiano il ruolo che meritano all’interno della comunità e delle istituzioni“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X