Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

La Spezia: Polizia denuncia esibizionista seriale

Pubblicato

il

Le indagini condotte dagli uomini della Squadra Mobile spezzina, hanno consentito di individuare in pochi giorni ed indagare in stato di libertà un quarantenne spezzino responsabile di diversi episodi di esibizionismo.

Una giovane dipendente di un bar della prima periferia cittadina, poco dopo l’apertura dell’esercizio commerciale, aveva assistito nei giorni scorsi all’ultima performance dell’uomo che si era presentato ordinando un caffè e, mentre lei si girava di spalle per la preparazione,  questi  apriva la lampo dei pantaloni mettendo in mostra i genitali.

La ragazza, temendo ulteriori azioni da parte dell’uomo, manteneva la calma facendo finta di non aver visto nulla e lo serviva “tranquillamente” dopo di che l’avventore si allontanava.

L’acume investigativo degli agenti in relazione al modus operandi e l’analisi delle telecamere di videosorveglianza, consentivano di indirizzare  le ricerche nei confronti di  uno spezzino resosi responsabile di fatti analoghi risalenti al 2016 il quale, convocato in Questura, ammetteva le proprie responsabilità, non solo per il recente episodio, ma anche per altre performance volte ad attirare l’attenzione di altre giovani donne, tutt’ora in fase di approfondimento. L’esibizionista, riconosciuto dalla vittima, è stato quindi indagato in stato di libertà per il reato di atti osceni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X