Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Spettacoli

Acqui Terme: torna “Acqui in Palcoscenico”

Pubblicato

il

ACQUI TERME – Torna il Festival BEinSIDE/ ACQUI IN PALCOSCENICO che giunge quest’anno alla sua 37esima edizione. Un festival che oramai non ha bisogno di tante presentazioni, ma che va ricordato è nato per valorizzare le bellezze della città di Acqui ed unendo l’interesse al turismo a quello della cultura, ha portato i suoi frutti allargando l’attenzione ai giovani e agli appassionati di danza.

La ripartenza del ‘dopo Covid’ ha consentito al Comune della Città di Acqui di riproporre il festival in un’edizione rivista e rivisitata, secondo le esigenze delle nuove regole dettate dall’emergenza pandemia.

Prima novità di questa edizione è il cambio locationIl festival infatti si spostadal Teatro Verdi di Piazza della Conciliazione, al Palazzo dei Congressi in Zona Bagni, che con i suoi ampi, bellissimi spazi, consentirà di rispettare quella distanza tra gli spettatori e quelle regole che disciplinano le Entrate e le Uscite, difficilmente realizzabili nel grande spazio del Verdi.

Anche il programma iniziale ha dovuto subire qualche modifica sempre in funzione di quanto dettano le distanze di legge volute tra gli Artisti o, come nel caso della Compagnia EgriBiancoDanza,  il coreografo presenta in anteprima per il festival, una novità in cui i danzatori, indossano costumi che utilizzano le mascherine…..in modo creativo!

Per quanto riguarda le date, ad Acqui, si è cercato di concentrare il tutto in due intensi fine settimana in modo da ottimizzare la fruizione della manifestazione da parte del pubblico, chiamato in alcune occasioni a prendere parte attiva allo spettacolo.

Invariato invece il calendario delle serate nelle Terre del Monferrato.

Un evento  particolare…. nel Chiostro del Duomo (gentilmente concesso) saràla serata- incontro con la Danza BUTOH di e con Ambra Gatto Bergamasco, che prevede un workshop alle 18,30 e lo spettacolo alle 21.

Dal 16 luglio dal al  5 agosto dunque, prende il via il festival che negli anni ha saputo conquistare i consensi e l’apprezzamento di molte realtà del territorio ed è divenuto un punto di riferimento per la Danza In Piemonte.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X