Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Alessandria: ordinanza su chiusura Hotel Mulino

Pubblicato

il

In ottemperanza alle disposizioni dell’ASL di Alessandria, il vicesindaco, Davide Buzzi Langhi, ha emesso un’ordinanza contingibile e urgente per la chiusura dell’Hotel Mulino in frazione San Michele ad Alessandria.

L’hotel aveva ospitato, nei giorni scorsi, un calciatore della squadra Pianese risultato positivo al contagio da COVID-19. La struttura, come richiesto dal ASL-AL, rimarrà chiusa per il tempo necessario alla sanificazione dei locali ai sensi del D.G.P.R. 005443-22/2020 con riferimento al paragrafo “Pulizia di ambienti non sanitari”. La stessa potrà essere riaperta solo a seguito di richiesta e successivo ottenimento di apposito nulla osta da parte del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica – Dipartimento di Prevenzione dell’ASL AL, senza ulteriore provvedimenti da parte dell’Amministrazione Comunale.

Questa sera, 27 febbraio, il vicesindaco ha inoltre partecipato alla riunione presso la Regione Piemonte per fare il punto della situazione sull’emergenza virus, facendo sapere che rimangono in vigore i divieti dell’ordinanza ministeriale fino al primo marzo. Entro domani sera, infine, arriveranno aggiornamenti dal Ministero della Salute in merito alla possibilità di riaprire le scuole la prossima settimana.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X