Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Genova: tenta di strangolare la ex con un filo elettrico, arrestato

Pubblicato

il

GENOVA – In Valpocevera, un uomo di 47 anni è stato arrestato dopo aver tentato di strangolare la moglie di 41 anni con un cavo elettrico.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti delle volanti intervenuti sul posto, i due erano separati a causa della gelosia dell’uomo e non vivevano già più insieme.

La scorsa sera l’uomo, con un scusa legata all’attività in cui i due lavorano insieme, ha chiesto un incontro alla moglie presentandosi a casa, dove poi l’ha aggredita.

Resosi poi conto di cosa stava facendo, l’uomo ha mollato la presa e la moglie l’ha convinto a farla andare all’ospedale dicendo che avrebbe incolpato un’altra persona dell’aggressione, ma all’arrivo dei medici del 118 la donna ha fatto capire di non volere il marito in ambulanza ed ha raccontato tutto ai soccorritori.

L’uomo è stato fermato dagli agenti mentre raggiungeva la moglie in auto all’ospedale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X