Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Serie D

Serie D: un gol di Filip conquista Varese

Pubblicato

il

VARESE – Il Derthona espugna Varese, pur giocando senza punte. I bianconeri sono stati bravi a superare l’handicap dell’assenza di Diallo (convocato dalla Liberia nell’Antalya Cup, e in campo giovedì contro il Benin).

Mister Zichella con un colpo da maestro mette in campo Gueye come “falso nove” e la mossa si rivela perfetta per sconcertare i varesini. Ma andiamo con ordine: Derthona subito protagonista con un tiro di Manasiev, poi al 22’ Gueye calcia rasoterra ma non imprime forza al pallone. AL 40’ Varese in avanti con Pastore, che evita diversi avversari e da posizione decentrata calcia, ma coglie solo l’esterno della rete.

Si chiude il primo tempo caratterizzato da una supremazia territoriale del Varese ma anche da un Derthona tosto e sempre pronto a colpire.

Nella ripresa, il Varese prova a mettere in campo il massimo sforzo: Cappai serve un gran pallone a Piraccini il cui tiro supera anche Teti, ma sulla linea c’è Todisco appostato che spazza.

Replica il Derthona al 25’ con Gueye, di un soffio in ritardo su ghiotto assist di Saccà.

Il gol-partita arriva al 38’: cross di Procopio in area dove si inserisce Filip che svetta e infila Trombini. Manca troppo poco alla fine perché il Varese possa reagire. Per il Derthona arrivano tre punti preziosi e l’aggancio in classifica al Varese (contestato dai suoi tifosi a fine partita): ora i leoncelli sono al terzo posto e hanno ancora da giocare il derby col Casale (si recupera il 6 aprile): ci sono concrete possibilità di giocare il primo turno playoff da testa di serie. Mica male.

CITTA’ DI VARESE – HSL DERTHONA 0-1

MARCATORI: st 38′ Filip

CITTA’ DI VARESE (3-4-1-2) Trombini 5.5; Marcaletti 6, Monticone 6, Mapelli 6; Tosi 5 (38’ st Minaj ng), Premoli 5.5, D’Orazio 6 (30’ pt Cantatore 6), Foschiani 5 (38’ st Mendolia ng); Piraccini 5.5; Cappai 5 (21’ st Di Renzo 5), Pastore 6. A disp. Priori, Battistella, Bertuzzi, A. Venditti, L. Baggio. All. Rossi

HSL DERTHONA (4-3-3) Teti 6; Todisco 6,5 (34’ st Gjura 6), Emiliano 6, Galliani 6,5, Procopio 6.5; Filip 6.5 (42’ st Kanteh ng), Speranza 6 (40’ st Luzzetti ng), Manasiev 6; Saccà 6.5, Gueye 6 (33’ st Romairone 6), Otelè 6.5. A disp. Bertozzi, Imperato, Negri, Ordisci, Grieco. All. Zichella

ARBITRO: Rispoli di Locri 5.5

NOTE: Ammoniti D’Orazio; Emiliano, Todisco, Saccà. Calci d’angolo: 6-5 per l’Hsl Derthona. Recupero: pt 1’; st 5’. Spettatori 500 circa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X