Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Eccellenza

Eccellenza: il Castellazzo supera il CBS

Pubblicato

il

CASTELLAZZO – Dopo due pareggi consecutivi senza gol, il Castellazzo ritrova i tre punto superando di misura in casa il Cbs grazie a un gol di Cimino.

CASTELLAZZO – CBS SCUOLA CALCIO 1-0: LA PARTITA

È una vittoria che vale il quinto posto in classifica quella del Castellazzo che dopo due 0-0 consecutivi in trasferta ritrova il proprio pubblico in occasione della sfida alla Cbs Scuola Calcio.

Gli alessandrini vogliono vincere e già nel primo tempo ci provano, ma senza fortuna, contro un avversario che sembra lontano parente di quella brillante squadra che lo scorso anno ha fatto vedere un grande calcio in Promozione.

Nella ripresa, dopo la rete sfiorato da Camussi su punizione, la maledizione del gol sembra colpire nuovamente l’undici di mister Adamo che fallisce altre due chance limpide poco dopo metà tempo.

Nel finale, sarà finalmente una deviazione di ginocchio del neo entrato Cimino a interrompere il lungo digiuno biancoverde.

Un successo importante che porta la formazione locale a quota 8, salendo nelle zone interessanti della graduatoria.

CASTELLAZZO – CBS SCUOLA CALCIO 1-0: IL TABELLINO

MARCATORI: 36’ st Cimino.

CASTELLAZZO (4-3-3): Rosti 6; Marchetti 6.5, Mocerino 6.5, Cascio 6, Camussi 6.5; Spriano 6 (5’ st Cimino 7), Oberti 5.5 (20’ st El Berd 6), Cirio 6.5; Simone 6, Di Santo 6.5 (46’ st Ecker ng), Piana 6. A disp. Fracchia, Benabid, Brusco, Milanese, Viscomi, Tuoro. All. Adamo

CBS (4-3-3): Ussia 6; Borello 5 (27’ st Shtjefni 5), Clivio 5 (45’ st Palumbo ng), Chiarle 5.5, Ghironi 4.5; Porcelli 5, Ardissone 5 (27’ st Gardin 5), Bara 5; Marmo 5 (23’ st Tulipano 5), Ramondo 5.5 (48’ st Lopes ng), Balzano 5. A disp. Gallo, Grabbi, Colaiocco, Parodi. All. Meloni

ARBITRO: Isoardi di Cuneo

NOTE: Espulso Ghironi (21’ st) per doppia ammonizione. Ammoniti Spriano, Borello, Clivio, Benabid, e Lopes. Angoli: 10-2 Castellazzo. Giornata nuvolosa, campo in discrete condizioni. Spettatori 100 circa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X