Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Turismo e Ambiente

Comitati e sindaci per il “no” al deposito nucleare si mobilitano

Pubblicato

il

In Piemonte il fronte per il No al Nucleare si mobilita. A Carmagnola, nel torinese, 200 trattori circa hanno invaso i terreni candidati a ospitare il sito per le scorie nucleari. Ad Alessandria l’assemblea, indetta dal comitato per il No, ha avuto numerosi partecipanti. Inoltre molti sindaci dicono no, anche se centinaia di milioni di euro sono già stati distribuiti come contributo tra i comuni già toccati dal nucleare.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X