Entra in contatto con noi
Post AD

Eventi e manifestazioni

Kendo: Torneo “Città di Alessandria” 2019

Pubblicato

il

ALESSANDRIA, 7 novembre 2019 – Fervono i preparativi per la XVI edizione del Torneo Internazionale di Kendo “Città di Alessandria” e la presentazione ufficiale del Torneo è stata affidata alla conferenza stampa odierna, organizzata nella Sala Giunta del Palazzo Comunale di Alessandria.

Alla conferenza erano presenti l’Assessore comunale allo Sport Piervittorio Ciccaglioni, i Rappresentanti dell’Accademia Kodokan di Alessandria con il Maestro e Presidente Ferdinando Magarotto, Shoji Teramoto già Campione del Mondo e del Giappone di Kendo, il Presidente della Federazione Romena di Kendo Sorin Mahika e il Segretario generale della Federazione Camelia Spiru, il rappresentante del Comitato Direttivo della Confederazione Italiana Kendo Francesco Mandia, il Campione d’Europa di Kendo e il più medagliato d’Italia Fabrizio Mandia, e Pier Franco Testa quale Presidente Provinciale CSEN-Centro Sportivo Educativo Nazionale di Alessandria. Lo storico “Dojo” (luogo di pratica delle Arti Marziali) dell’Accademia Kodokan Alessandria di via Plana 104 — che proprio quest’anno compie i suoi 50 anni di fondazione (1969-2019) — è lieto di annunciare l’imminente svolgimento del Torneo che, con il Patrocinio conferito dall’Amministrazione Comunale di Alessandria e grazie al fattivo sostegno del Gruppo AMAG (sempre presente nel promuovere e valorizzare eventi di prestigio per il contesto alessandrino), si svolgerà al Palazzetto dello Sport di Alessandria “PalaCima” (in Lungo Tanaro San Martino) sabato 9 e domenica 10 novembre 2019. Si tratta di un evento che rappresenta la competizione di Kendo più grande e importante d’Europa organizzata da un Club privato. Numerosissime le Delegazioni provenienti da diversi Stati esteri che si daranno appuntamento nella Città di Alessandria per concorrere a vincere l’ambito trofeo e che hanno già formalizzato la propria adesione di partecipazione all’evento internazionale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X