Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cultura

All’Attraverso Festival il primo film sul gatto selvatico in libertà

Pubblicato

il

VOLTAGGIO – Il gatto selvatico europeo è tra le creature più rare ed elusive della fauna selvatica italiana. I fotografi naturalistici Paolo Rossi e Nicola Rebora, dopo anni di ricerche ed appostamenti, sono riusciti a montare un cortometraggio con immagini esclusive che è stato finanziato nei mesi scorsi con una raccolta fondi in rete. Ora il filmato è finalmente pronto e verrà presentato il 21 agosto a Voltaggio (Alessandria) in prima visione al prestigioso “Attraverso Festival” che porta teatro, musica e spettacolo tra Langhe, Roero, Monferrato e Appennino Piemontese. Il festival diffuso, che vede la partecipazione di Michela Murgia, Niccolò Fabi, Enrico Rava, Ascanio Celestini, Neri Marcorè, Oscar Farinetti e tanti altri, ospita come unico evento cinematografico “Felis” e questo è motivo di grandissima soddisfazione per tutti coloro che hanno sostenuto e ideato il progetto. 

Ecco la presentazione del progetto nelle parole di Paolo Rossi:

Ho realizzato un cortometraggio sulla mia esperienza con il Gatto selvatico europeo (Felis silvestris silvestris). Io e il mio amico/collega Nicola Rebora siamo riusciti a filmarlo nel 2018/19 in una delle valli più selvagge dell’Appennino Ligure. Si tratta di un mammifero estremamente elusivo e che non era mai stato filmato in questa parte dell’Appennino. Ci siamo serviti di diverse video-trappole per monitorare il territorio, senza utilizzare alcun attrattivo. In mesi e mesi di ricerche abbiamo ricavato solo pochi ma preziosi video, che abbiamo sottoposto al parere di un esperto (Dott. Stefano Anile) e ne confermano indiscutibilmente la presenza. Il cortometraggio è stato finanziato tramite crowdfunding. 

Per maggiori informazioni allego il link al sito del crowdfunding, dove è visibile il trailer: https://www.produzionidalbasso.com/project/felis-il-primo-film-sul-gatto-sarvaego/

La mia breve biografia: http://www.paorossi.it/bio/

Paolo Rossi

tel 3489208533

www.paorossi.it

BIOGRAFIA PAOLO ROSSI

Dal 2010 fotografo lupi e altri selvatici nelle zone più selvagge dell’Appennino e delle Alpi (Italia). Nel 2014 le mie foto entrano a far parte del libro di Francesca Marucco Il lupo biologia e gestione sulle Alpi e in Europa. Nel 2017 ho realizzato il libro fotografico Lupi Estremi(con SkullCreativeLab). Nello stesso anno la BBC mi ha intervistato sul canale Outlook World Service, intitolando il racconto The magic moment of a wolf sightingA inizio 2018 ho realizzato INCIVILI, secondo libro fotografico (conMattia Parodi). Nel 2019 è uscito il mio terzo libro fotografico, Le ombre tra i faggi (con Mattia Parodi), stampato nel più totale rispetto dell’ambiente. Dal 2017 sono diventato anche regista di brevi documentari, Vacche Ribelli (2017) e La vendetta del lupo monco (2019) ne sono due esempi.Dal 2018 realizzo i primi filmati di gatto selvatico europeo in libertà sull’Appennino Ligure e nel 2020, con l’aiuto del mio collega Nicola Rebora, svelo il dietro le quinte di questa scoperta attraverso un documentario breve, FELIS – gatto sarvægoe un omonimo libro fotografico che uscirà il prossimo autunno.

Ogni mia foto dedicata agli animali selvatici è frutto di ricerca, studio e lunghe attese. Nessuna foto quindi, è stata scattata da capanni con annessi carnai o esche di qualsiasi genere per attirare animali. Gran parte delle mio repertorio fotografico si trova solo sui miei libri fotografici. Utilizzo i Social al solo scopo di pubblicizzare i miei eventi pubblici, che sono la spina dorsale del mio lavoro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X