Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Serie D

Serie D: super Romairone, tre gol al Chisola

Pubblicato

il

Nel giorno che segna il debutto delle nuove maglie, il Derthona espugna Vinovo, superando 3-2 il Chisola. Mattatore di giornata Romairone, autore di tutte le reti bianconere.

Per una buona mezzora la sfida vive una prolungata fase di studio. Poi il primo a farsi vivo è il Chisola che con Viano impegna Fiory alla respinta. Al 40’ però ecco la svolta: punizione sui venti metri per il Derthona: batte Romairone, che da quella posizione ha abituato a grandi esecuzioni, e anche stavolta mette la palla dove nessuno può arrivare: 1-0.

Il gol tramortisce il Chisola, che fa a tempo a metter palla al centro e al 43’ subisce il raddoppio: Saccà va via in fascia e crossa sul primo palo dove ancora Romairone batte Montiglio.

A inizio ripresa, il Chisola torna in corsa sfruttando un errore madornale di Trevisiol che convinto che il gioco sia fermo raccoglie palla in area con le mani. Rigore inevitabile. Rizq spiazza Fiory e fa 2-1. La gara cala nuovamente di ritmo, ma a emergere, al 25’, è il Chisola, che su una punizione dalla trequarti di Zeni pesca a centroarea Spoto, per il più classico gol dell’ex: 2-2.

Il Derthona non ci sta: Romairone ci prova alla mezzora in rovesciata, ma il tiro è troppo centrale e Montiglio para senza problemi. Poi però, appena iniziato il recupero, ancora Romairone riceve un passaggio verticale di Ciko e con una bellissima conclusione batte per la terza volta il portiere torinese: la vittoria è il giusto premio per un Derthona mai domo.

CHISOLA-DERTHONA 2-3

Reti: pt 39’ Romairone, pt 43’ Romairone, st 6’ Rizq, st 24’ Spoto, st 46’ Romairone.

Chisola (4-4-2): Montiglio 5,5; Montenegro 5,5, Grancitelli 5, Cristiano 5,5, Facelli 6; Viano 6, Rosano 6, Nacci 5,5 (21’ st Zeni 6), Bellucca 6; Rizq 6,5, Spoto 6,5 (35’ st Barrenechea ng). A disp.: Marcaccini, Berutti, Bolla, Giambertone,Botto, Siarakas, Tomatis. All.: Nisticò 5,5.

Derthona (4-5-1): Fiory 6; Fomov 6, Agazzi 6, Zucchini 6, Procopio 6,5; Saccà 5,5 (12’ st D’Orazio 5,5), Ciko 6, Turchet 6, Trevisiol 6 (6’ st D’Arrico 6), Manasiev 6,5; Romairone 7,5. A disp.: Bertozzi, Gomez, Tambussi, Giannone, Soplantai, D’Arcangelo, Matera. All.: Chezzi 6.

Arbitro: Ferrara di Roma 2 6.

Note: giornata autunnale di sole, terreno in sintetico in buone condizioni di gioco, spettatori 200 circa. Ammoniti: Agazzi, Manasiev, Montenegro. Recupero; 1’+4’.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X