Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Serie D

Serie D: Rosato punisce il Derthona

Pubblicato

il

Le motivazioni dell’RG Ticino, alla disperata ricerca di punti salvezza, fanno la differenza nella sfida col Derthona. In un emozionante finale, nel giro di due minuti i leoncelli prima riagguantano la partita con Diallo e poi se la vedono sfuggire trafitti da un gol di Rosato.

Lombardi pericolosi due volte nei primi venti minuti, sempre con Sansone, che prima al 17’ innescato da Vitiello calcia in diagonale e impegna Teti in corner e quindi poco dopo chiama il portiere alla parata con tiro dal limite. Poi è Sbrissa a farsi vivo con un tiro alto sopra la traversa. A chiusura di un primo tempo giocato in costante iniziativa, la RG Ticino passa in vantaggio proprio all’ultimo minuto della frazione, con Rosato che sugli sviluppi di un corner punisce Teti con un tiro di grande potenza.

Nella ripresa Zichella fa entrare Diallo, e il centravanti liberiano cambia la partita: prima smarca al tiro Gueye, che però cincischia e viene fermato, poi all’8’ reclama un rigore per un intervento in area che appare molto sospetto. Ancora Diallo protagonista al 20’: colpo di testa su cross di Filip e palla alta di poco.

Sull’altro fronte, Teti salva su Longo con un intervento prodigioso quando siamo ormai oltre la mezzora.

Nel finale, la gara si fa confusa e il Derthona agguanta il pari al 44’: triangolo Diallo-Romairone-Diallo e bel diagonale da sinistra del liberiano che si infila sotto la traversa. Sembra fatta e invece sulla ripresa del gioco la RG Ticino guadagna un corner, e sulla battuta Rosato, troppo solo in area, gira alle spalle di Teti il definitivo 2-1.

 HSL DERTHONA – RG TICINO 1-2

MARCATORI: pt 46′ Rosato; st 44′ Diallo, 46′ Rosato

HSL DERTHONA (4–3-3): Teti 7; Negri 5.5 (10′ st Todisco 5.5), Gjura 5.5, Galliani 5.5, Procopio 6; Filip 6.5, Speranza 6, Manasiev 6; Romairone 5, Gueye 5, Luzzetti 5 (1′ st Diallo 6.5). A disp. Bertozzi, Passage, Imperato, Todisco, Grieco, Akouah, Kanteh, Casagrande. All. Zichella

RG TICINO (4-3-3): Oliveto 6.5; Cannistra 6, Rosato 8, Longhi 6, Della Vedova 5.5 (29′ st Napoli ng); Ogliari 5.5, Battistello 5.5, Sbrissa 5.5; Lorenzo 5 (25′ st Sordillo ng), Sansone 6.5 (22′ st Longo 5), Vitiello 6 (39′ st Makota N’Galle ng). A disp. Samarxhi, Spitale, Grassi, Baiardi. All. Costantino

ARBITRO: Tagliente di Brindisi 5

NOTE: Ammoniti Speranza; Longhi, Battistello, Rosato. Calci d’angolo 8-1 per l’Rg Ticino. Recupero pt 2′; st 5′. Spettatori 300 circa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X