Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Serie D

Serie D: falsa partenza per il Casale

Pubblicato

il

CASALE MONFERRATO – Erano i due bomber più attesi della gara, e non hanno tradito le aspettative: peccato solo che il risultato finale premi più la Castellanzese che non i nerostellati, già con un -2 in media inglese e la prospettiva del derby al ‘Coppi’ la prossima domenica.

Mesina si è presentato nel miglior modo possibile ai suoi nuovi tifosi: al di là della doppietta, la sensazione è che con un po’ più di affiatamento e il rientro di Sparacello a tempo pieno con Candido e Rossini l’attacco sia spaziale. Già al 6’ un lancio di D’Ancora costringeva la difesa ad anticipare precipitosamente in corner la punta nerostellata, poi poco prima del quarto d’ora la doccia fredda: Compagnoni verticalizza per Cocuzza, scatto che lascia sul posto il suo marcatore e tiro secco che Guerci può solo guardare mentre gonfia la rete.

Ci vuole un po’ perché i ragazzi di Sesia si riprendano, ma già al 27’ Mesina potrebbe trovare il pari con una girata all’incrocio che Pilotti devia in angolo prima di capitolare quando ancora Mesina gira in rete il piazzato di Perez. Nella ripresa è un tamburellare continuo dei padroni di casa fino al gol del 2-1 appena prima della mezz’ora: Pilotti esce male su un lancio di D’Ancora, Mesina appoggia in rete il più facile dei tap-in. Sembra finita, ma sugli sviluppi di una punizione Guerci abbatte Compagnoni in area e per l’arbitro è rigore: Cocuzza trasforma e rimanda il giudizio sul Casale alla prossima partita.

CASALE-CASTELLANZESE 2-2

Reti: pt 14’ Cocuzza, 28’ Mesina; st 28’ Mesina, 39’ rig. Cocuzza

Casale (4-4-2): Guerci 5.5; Lacava 6.5 (13’ st Bincoletto 6), Marchetti 6, Gianola 5.5 (28’ st Rossi 5.5), Gregori 6; Giacchino 6 (43’ st Diagne ng), Perez 6 (41’ st Carbonieri ng), D’Ancora 7, Nouri 5; Mesina 7.5, Rancati 5.5 (1’ st Sparacello 6.5). A disp.: Calzetta, Tobia, Varallo, Cangemi. All. Sesia

Castellanzese (4-4-2): Pilotti 6; Pisan 6.5, Bagatini 6, Derosa 5.5, Ramires 6.5; Compagnoni 6.5, Esposito 6 (35’ st Raso ng), Ababio 5.5, Mandelli 5.5 (9’ st Perego 6); Cocuzza 7.5 (48’ st Mazzola ng), Ibe 6. A disp.: Indelicato, Basilico, Bressan, Dervishi, Folla, Poretti. All. Cretaz

Arbitro: Spedale di Palermo 5.5.

Note: Spettatori 250 circa. Ammoniti: Perez, Gianola, Gregori, Rossi, Cocuzza, Perego. Angoli: 6-4. Recupero: pt 1’, st 5’.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X