Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Calcio

Eccellenza: Piana trascina l’Acqui alla vittoria

Pubblicato

il

Colpo esterno importante per l’Acqui che torna da una delle trasferte più difficili della stagione con tre punti importanti per la classifica e alcuni sprazzi di bel gioco che lasciano ben sperare per il continuo dell’annata al netto dei problemi che stanno affliggendo la squadra fra infortuni e tensioni. Esordio da applausi per Moussa Ndiaye, prodotto del vivaio che aveva cercato fortuna altrove prima di tornare all’ovile, ma anche l’attacco finalmente fa vedere quello di cui è capace. Nel primo tempo molte occasioni ma pochi pericoli: De Peralta apre la sfida sparando alto, Piana apre un’azione che Guazzo chiude con un tiro a fil di palo. Al quarto d’ora Nani da destra crossa per Guazzo, che devia appena la palla, arriva Mazzarello che calcia, un difensore salva sulla linea, riprende al limite Ndiaye e calcia, e stavolta Rosano mette in corner. Alla mezz’ora il rosso diretto a Caridi, costretto al fallo da ultimo uomo su Piana, cambia le carte in tavola, ma bisogna attendere la ripresa perché al 5’ proprio Piana appoggi in rete una corta respinta di piede di Rosano su girata di Guazzo e porti in vantaggio gli ospiti. La superiorità numerica finisce al quarto d’ora con un rosso a Sciutto molto discutibile, ma otto minuti dopo su un cross da destra ci pensa ancora Piana a girare a rete con il sinistro la palla del raddoppio. L’Acqui potrebbe ora dilagare ma due minuti dopo Piana, imbeccato da Ndiaye, alza la mira a tu per tu con Rosano; nei minuti di recupero la Pro Dronero trova il gol del 2-1, con Maki Donha, che al volo insacca un cross ribattuto corto dalla difesa acquese, ma è troppo tardi per riaprire davvero la partita.

PRO DRONERO-ACQUI 1-2

MARCATORI: st 5’ Piana, 22’ Piana, 49’ Maki Donha

PRO DRONERO (4-3-1-2): Rosano 6; Bertoglio 6, M.Caridi 5, Rivero 6, Isoardi 6,5; Maki Donha 6,5, Cordoba 5,5 (23’st Rrotani 6,5), Galfrè 5,5; Andrada 5, De Peralta 6 (33’st Gerthoux sv), Rinaudo 5,5 (33’st Lardo sv). A disp: Piazzolla, Sapia, Bosio, Degregorio, Segovia, Gatti. All.: A.Caridi

ACQUI (4-3-1-2): Lequio 7; Costa Pisani 6, Emiliano 6,5, Morabito 7, Sciutto 6,5; Baldizzone 7, Ndiaye 7, Nani 7; Mazzarello 6,5 (16’st T.Martino 6,5); Piana 7, Guazzo 7 (33’st Innocenti sv).

A disp.: Cipollina, Verdese, Morganti, Caucino, Cavallotti, Cirio, Baretta. All.: Art.Merlo

ARBITRO Rosania di Finale Emilia 4,5 (Palmulli e Fracasso di Torino)

NOTE: Giornata grigia e umida, spettatori: 150 circa. Ammoniti: Rinaudo, Costa Pisani, Emiliano, Baldizzone, Mazzarello, Galfrè. Espulsi: al 30’pt Caridi per avere interrotto una chiara occasione da rete. Al 14’st Sciutto per gioco falloso. Angoli: 7-2 per la Pro Dronero. Recupero: pt 1’, st 5’.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X