Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Prima Categoria

Prima Categoria: Stay O’ Party fa festa nella nebbia

Pubblicato

il

Dalla nebbia emerge lo Stay O’Party: tre gol alla Pro Roasio e tre punti importanti per i ragazzi di Perotti, che superano con merito la Pro Roasio e si avvicinano a solo un punto dalla Chiavazzese capolista, fermata sul campo del Ce.Ver.Sa.Ma. Biella nel big match di giornata.

La gara trova la sua chiave nel secondo tempo, dopo che nei prini quarantacinque minuti (nonostante un estemporaneo palo di Gentile) i ritmi erano rimasti bassi.

Un aiutino allo Stay O’Party, a dire la verità, lo dà la difesa ospite: al 7′ del secondo tempo Sola commette un’inutile scorrettezza in area su Napolitano a palla lontana: rigore e espulsione, e dal dischetto Michelerio trasforma.

Con un gol di vantaggio e l’uomo in più, i casalesi prendono in mano la gara e la chiudono al 24′ quando Kerroumi a tu per tu con il portiere tocca lateralmente per Starno che sbuca dalla nebbia e infila il 2-0. La Pro Roasio non ha modo di reagire, e la partita virtualmente è già chiusa anche se Kerroumi poi arrotonda il risultato nel finale, sfruttando un errato retropassaggio della difesa: dribbling sul portiere in uscita e tocco in porta. Da qui in poi, non resta che ascoltare nella nebbia il ticchettio dell’orologio contando i secondi che mancano alla fine.

Per lo Stay O’Party, una domenica positiva, in attesa del derby contro i ‘cugini’ dello Junior Pontestura, in programma la settimana prossima, che si annuncia doppiamente importante: tanto per il campanile quanto per la classifica.

STAY O’ PARTY – PRO ROASIO 3-0: IL TABELLINO

Reti: 7’ st rig. Michelerio, 24’ st Starno, 40’ st Kerroumi.

STAY O’ PARTY: Favarin 6, Colangelo 6.5, Girino 6 (1’ st Kerroumi 7), Michelerio 6.5 (36’ st Bellinghieri 6), Colella 6.5 (38’ st Allara SV), Olearo 6.5, Starno 6.5, Napolitano 6.5, Gentile 6.5, Ferrigno 6.5 (40’ st Magro SV), Morra 6.5 (37’ st Martinotti SV). A disp.: Bonifacio, Boccaccio. All. Claudio Perotti.

PRO ROASIO: Mafezzoni 5, Ingaramo 5 (20’ st Gallo 5.5), Brumana5, Zappella 4.5, Sola 4, De Donatis5, Giachetti 5,Maggioni 5, Palachov 5 (43’ Mascarello SV), Spina 5 (38’ st Robino SV), Rimi I. 5. A disp.: Campanello, Venturini, Squillario, Rimi E., Belviso. All.: Pierluigi Rampon

Arbitro: Sig. Brescia di Novara: 6.

Espulso: al 7’ st Sola per intervento scorretto a palla lontana.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X