Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Politica

Torino, Casa Pound: “A sostegno degli italiani durante la pandemia”

Pubblicato

il

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO IL COMUNICATO STAMPA DI CASA POUND TORINO

TORINO – Dopo oltre un mese dallo scoppio della pandemia i militanti di CasaPound sono all’opera per sostenere gli italiani in difficoltà.

“Siamo abituati ad agire sempre, anche durante le emergenze, non è la prima volta che ci troviamo ad affrontare grandi calamità e, anche se è indubbia la gravità della situazione, non abbiamo paura e non ci siamo tirati indietro. – queste le parole di Matteo Rossino, responsabile provinciale di CasaPound – Numerosi militanti in questi giorni si sono prodigati per poter fornire un aiuto alle famiglie italiane, proseguendo con la raccolta e consegna alimentare, portando la spesa a domicilio così da abbattere il più possibile il rischio della diffusione del virus, oltre ad aver aderito in massa come Volontari Temporanei alla Croce Rossa Italiana mettendo le nostre braccia e competenze a completa disposizione della Nazione”.

“Le istituzioni si sono dimostrate, come ormai consuetudine, impreparate ad affrontare l’onda d’urto di una pandemia globale – afferma Marco Racca, coordinatore regionale del movimento – che ha acuito i problemi di uno stato assai lontana dai bisogni dei propri cittadini. Tutti i militanti si sono immediatamente attivati per aiutare decine di famiglie bisognose anche nelle aree a più alto rischio contagio. Le richieste di aiuto che ci arrivano sono tantissime, ennesima dimostrazione della completa incapacità del governo e delLA nostra cara sindaca Appendino, però terremo duro come sempre e, senza sosta, andremo avanti per sopperire ai bisogni di quegli italiani dei quali nessuno si occupa più, eccetto noi. Nessuno resterà indietro”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X