Entra in contatto con noi

febbraio, 2020

24febTutto il giorno01marCalendario appuntamenti del Circolo dei lettori

more

Dettagli evento

CALENDARIO APPUNTAMENTI
Dal 24 febbraio al 1° marzo 2020 

Tutti gli eventi al Circolo dei lettori sono gratuiti fino ad esaurimento posti, se non diversamente segnalato. La prenotazione è possibile solo se possessori di Carta Plus.

Martedì 25 febbraio, il Circolo dei lettori, via Bogino 9
Ore 18.30 | In cordata #1 | Fronte di scavo (Einaudi)
Con Sara Loffredi e Linda Cottino
Nell’agosto del 1962, nel centro esatto del Monte Bianco, viene abbattuto l’ultimo diaframma di granito che separa l’Italia dalla Francia. Nel ventre della montagna tutti gli uomini sembrano piccoli. Ma Ettore sente che quell’impresa visionaria lo riguarda, perché c’è un fronte di scavo anche dentro di lui, e quella meravigliosa cosa da pazzi vale una vita intera. È la storia che Sara Loffredi racconta in Fronte di scavo (Einaudi), e al Circolo dei lettori martedì 25 febbraio ore 18.30, dialogando con la giornalista Linda Cottino, per il primo appuntamento del nuovo ciclo di In cordata.

Ore 21 | Moon Atlas (Damiani)
Con Luca Missoni e Maurizio Bortolotti
Pubblicato in occasione del 50° anniversario dello sbarco sulla Luna, Moon Atlas (Damiani) è un avvincente viaggio alla scoperta di un corpo celeste che da sempre continua ad affascinare l’umanità. Il fotografo Luca Missoni coltiva da sempre una grande passione per la Luna, catturando in modo rigoroso, quasi scientifico, la sua sempre mutevole apparenza. Martedì 25 febbraio ore 21, presenta il suo lavoro al Circolo dei lettori in dialogo con il curatore del volume Maurizio Bortolotti.

Mercoledì 26 febbraio, il Circolo dei lettori, via Bogino 9
Ore 18 | Non superare le dosi consigliate (Guanda)
Con Costanza Rizzacasa d’Orsogna e Camilla Baresani
Un romanzo crudo e potente tra due lingue e due culture, tra gli anni Settanta e oggi. Un libro vorticoso tra perfezionismo, autolesionismo, menzogna e dipendenze. Non superare le dosi consigliate (Guanda) racconta la storia di Matilde, con una mamma bulimica, una relazione violenta e centotrenta chili addosso. Matilde si chiude in casa e sui social si finge normale. Ma che vuol dire normale? L’autrice Costanza Rizzacasa d’Orsogna arriva col suo libro al Circolo dei lettori, mercoledì 26 febbraio ore 18, insieme alla scrittrice Camilla Baresani.

Giovedì 27 febbraio, il Circolo dei lettori, via Bogino 9
Ore 18 | Ricordati di me (Bollati Boringhieri)
Con Davide Sisto, Simone Arcagni e Federico Vercellone
Dopo La morte si fa social, Davide Sisto continua la sua analisi della modernità esplorando il rapporto tra memoria, oblio e digitale. Ancora una volta Davide Sisto interroga il nostro presente digitale con gli strumenti della filosofia, per meglio comprendere la retromania culturale e l’ansia di futuro dei primi decenni del nuovo secolo; e conferma sempre più quanto sia necessario il pensiero umanista per descrivere un mondo che si vuole sempre più animato dall’automazione e dagli algoritmi. Insieme a Simone Arcagni, giornalista e docente di Cinema, televisione e fotografia, e Federico Vercellone, filosofo, Davide Sisto presenta il nuovo saggio Ricordati di me(Bollati Boringhieri) al Circolo dei lettori, giovedì 27 febbraio ore 18.

Giovedì 27 febbraio, il Circolo della musica, via Rosa 23, Rivoli
Ore 21.30 | Wallis Bird
Wallis Bird arriva a Rivoli dall’Irlanda, giovedì 27 febbraio ore 21.30. Musicista e cantante, è stata spesso paragonata a Ani DiFranco e Fiona Apple, ma anche a una giovane Janis Joplin. Nelle sue canzoni fonde elementi di musica folk tradizionale, blues e funk con una sonorità rock energetica e genuina. La sua voce eccezionale tiene conto di un già vasto repertorio da morbide ballate folk ad eccitanti e potenti canzoni.
Biglietto € 10, acquistabile al Circolo dei lettori e online su vivaticket.it

ANTEPRIMA MARZO
Martedì 3 marzo, il Circolo dei lettori, via Bogino 9
Ore 18 | Presunto colpevole (Einaudi)
Con Marcello Sorgi, Giovanni De Luna e Maurizio Molinari
Negli ultimi decenni i governi italiani hanno negoziato su tutto e con tutti. Sempre, tranne in due occasioni: per Moro e per Craxi. Un grande giornalista racconta il crepuscolo di un uomo che come pochi, nel dopoguerra, è stato amato e odiato. Il destino di un politico con cui, prima o poi, il Paese dovrà fare i conti. Marcello Sorgi è al Circolo dei lettori martedì 3 marzo ore 18, per parlare di Presunto colpevole (Einaudi) insieme allo storico Giovanni De Luna e al direttore di La Stampa Maurizio Molinari.

Ora

Febbraio 24 (Lunedì) - Marzo 1 (Domenica)

Località

Circolo dei lettori

via Bogino, 9, Torino (TO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X