Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Volontariato

Tortona, progetto “Tagliamo per bene”: raccolte 260 trecce per parrucche oncologiche

Pubblicato

il

Si è concluso con la conferenza stampa di ieri, lunedì 3 ottobre, il progetto “Tagliamo per bene”, rendendo noti i numeri dell’iniziativa, davvero notevoli: ben 260 trecce raccolte in città, a cui si sono aggiunte alcune donazioni giunte da altre località.

Dopo averle conteggiate e divise scrupolosamente per colore, le trecce sono state donate, sempre in sede di conferenza stampa, alla referente del Piemonte della organizzazione di volontariato “Una Stanza per un Sorriso”, associazione che da anni opera nei reparti di cura oncologici sostenendo le pazienti nelle loro necessità, sia psicologiche che estetiche, che si occuperà di far realizzare parrucche organiche anche per le paziente tortonesi. In questo modo il progetto “Tagliamo per bene” si inserisce nell’iniziativa nazionale di raccolta trecce per la predisposizione di parrucche, ma contemporaneamente alimenta un virtuoso circuito di sussidiarietà orizzontale, dal territorio per il territorio, per quante vivono questa difficile situazione.

La coordinatrice tortonese di Azzurro Donna, Giordana Tramarin, promotrice del progetto si ritiene estremamente soddisfatta: “Una catena di solidarietà enorme e anche inaspettata e che ci riempe di orgoglio. Constatare quanto è stata grande la partecipazione ci ha fatto capire come l’obiettivo di aiutare il tuo prossimo non sia solo un bel proposito, ma un’azione concreta e realizzabile lavorando insieme. I miei sentiti ringraziamenti vanno alle donatrici e allo straordinario lavoro dalle parrucchiere aderenti all’iniziativa, alle volontarie del CAV, e alla Caritas e Unicef per aver prestato i propri locali come punti di raccolta. Vorrei inoltre ringraziare il lavoro nell’ombra svolto da Laura Angeleri, Romina Cavagnaro, Laura Pavan e Pinuccia Mondo di Azzurro Donna Tortona, come la stesura dei comunicati, il supporto alle volontarie nella raccolta delle trecce dai parrucchieri ai punti di raccolta e la gestione dei canali social dedicati a questo progetto. Ancora un grazie di cuore a Pierpaolo Cortesi per l’insostituibile supporto nel progettare la mozione, averla discussa in sede ci consiglio comunale e aver seguito con noi tutto l’iter del progetto e al Coordinatore cittadino di Forza Italia, Pierpaolo Pareti, che per primo ha creduto a questa iniziativa e ci ha sostenuto nel portarla a termine”.

“Tagliamo per bene” era stato infatti patrocinato dal Comune di Tortona dopo l’approvazione all’unanimità del Consiglio Comunale di una apposita mozione presentata dal Consigliere Cortesi, presente alla conferenza stampa insieme al presidente del Consiglio Comunale Giovanni Ferrari Cuniolo e all’Assessore ai Servizi Sociali Marzia Damiani, Maria Rosa Porta coordinatrice regionale di “Azzurro Donna” e Anna Maria Di Leo per “Una Stanza per un Sorriso”.

Sempre nella serata di ieri è stata consegnata a tutte le attività di parrucchiere che hanno aderito all’iniziativa, effettuando anche tagli gratuiti, una pergamena di ringraziamento da parte del Comune di Tortona.

Di seguito l’elenco delle attività aderenti:

– Ricci e Capricci di Dossola Barbara

– Ma My Hair di Sacco Maura

– Lina Abati Parrucchieri

– Hair evolution di Raffaella Odicino

– Acconciature Anna

– Il Club della Dany di Daniela Gasperin

– Loredana Agostino

– Gisella Bisio

– Claudia Bossoletti

– Crazy Hair Parrucchieri di Alex Mazzocca

– New Look di Pamela Ceva

– Michela Delton

– Estremo Volume by Grace di Maria Grazia Pavani

– Angelo Giordano

– Hair Mo.Da. Damiana Di Molfetta  e Monica D’Agostino

– Hair Salon di Magdalena Gabriela Urbanska

– Simona Merlo

– Carisma Acconciature di Graziella Niero

– Maria Grazia Pastorello

– Pi.Gi. di Giada Usala e Piera Maglione

– Pink Lady di Marika Bordazzi

– Sonia Cadoni Hair Design

– Tendenze di Donatella e Lorena Losacco

– Concy Parrucchieri Consulenti di Bellezza di Tusa Concetta

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X