Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Volontariato

Aumento benzina: l’aiuto di Fondazione Cral a Castellazzo Soccorso, Croce Rossa e Croce Verde

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Il vertiginoso aumento del carburante ha creato enormi problemi a tutti e in particolare alle Associazioni di Volontariato del Soccorso.

Per contrastare questo aumento e aiutare significativamente le Associazioni di Soccorso alessandrine (Castellazzo Soccorso, Croce Rossa e Croce Verde), la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria ha stanziato un importante contributo affinché le Croci possano continuare le loro attività a favore della popolazione ed anche in tutte le emergenze con particolare riferimento a quella dei Profughi Ucraini.

“La Fondazione ha deciso di accogliere anche questa richiesta di contributo da parte delle associazioni di soccorso alessandrine che hanno svolto e continuano a svolgere un lavoro significativo e meritorio a favore della collettività con particolare riferimento all’impegno durante la pandemia e la campagna vaccinale e ora all’assistenza della popolazione dell’Ucraina in fuga dalla guerra. – afferma il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, notaio Luciano Mariano -. Il forte aumento del prezzo dei carburanti registrato in quest’ultimo periodo potrebbe causare un improvviso blocco dei trasporti effettuati dalle associazioni compromettendo questo importante servizio pubblico. Siamo convinti, infatti, che la mission della Fondazione comporti il più ampio sostegno a chi interviene in favore delle categorie più deboli della popolazione, “Nessuno escluso” come recita il titolo del bando che prenderà il via nelle prossime settimane, dal 1 ° maggio al 31 luglio prossimo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X