Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Torino, frase minatoria no vax al centro vaccinale di Caluso: indagine dei carabinieri

Pubblicato

il

“Ci fa le punture deve morire”: è la frase apparsa la scorsa notte sulla facciata del Chiostro dei Frati Francescani a Caluso (Torino), edificio storico del piccolo paese piemontese adibito a centro vaccinale anticovid.

Sul fatto stanno indagando i carabinieri di Chivasso, per cercare di identificare l’autore della scritta (contenente un errore ortografico e che correttamente sarebbe dovuta essere “Chi fa le punture deve morire”) realizzata con una bomboletta spray.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X