Entra in contatto con noi

Cronaca

Rinnovo parco autobus: 7 milioni ad Alessandria, 7.2 ad Asti

Pubblicato

il

La Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato i decreto interministeriale per l’erogazione di “nel quinquennio 2019-2023, di 398 milioni di Euro a favore di 38 Comuni che nel biennio 2018-2019 hanno registrato i più alti livelli di inquinamento PM10 e biossido di azoto.

Questo è quanto si legge sul sito ufficiale del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, dove è anche possibile consultare la tabella di ripartizione dei singoli comuni.

Alla città di Alessandria spetteranno € 7.124.343 per il rinnovo del parco autobus, in particolare per “l’acquisizione di materiale rotabile ad alimentazione elettrica, a metano e a idrogeno” e per, sempre come si legge sul sito del Ministero “svecchiare i parchi mezzi e di promuovere il miglioramento della qualità dell’aria nelle nostre città“.

“ Nell’ambito dell’attuazione del Piano Nazionale Strategico della Mobilità Sostenibile che per la prima volta finanzia direttamente i Comuni per l’acquisizione di materiale rotabile ad alimentazione elettrica, a metano e a idrogeno, sono stati assegnati al comune di Alessandria 7 milioni di euro.

Ecco le parole del capogruppo di Leu alla Camera, Federico Fornaro:

Con queste risorse si porrà svecchiare i parchi mezzi e di promuovere il miglioramento della qualità dell’aria e nel contempo in questa situazione di crisi economica finanziaria conseguente all’epidemia in corso, di dare una iniezione significativa di risorse ai territori per sostenere le aziende del Tpl locali e per rilanciare la filiera industriale di produzione degli autobus. 

Ora quindi ci attendiamo che questi 7 milioni siano spesi bene e in fretta dall’amministrazione comunale di Alessandria per il bene della salute dei cittadini”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X