Entra in contatto con noi

Cronaca

Piemonte: 22.000 offerte di lavoro in 6 mesi, incremento del 10%

Pubblicato

il

PIEMONTE – In Piemonte le offerte di lavoro sono cresciute del 10% nel primo semestre del 2022: a riferirlo sono i dati dell’Osservatorio sul mercato del lavoro di InfoJobs (piattaforma per la ricerca di lavoro online) che confermano una progressiva ripresa, iniziata già nel 2021.

Guardando alle province, Torino è prima per numero di offerte in regione, dove sono concentrate oltre la metà delle offerte (55%): seguono con grande distacco Cuneo (14,7%), Novara (10%), Alessandria (9%) e Asti (4,1%). Nel 2022 la categoria professionale maggiormente richiesta in Piemonte è stata quella degli operai, degli addetti alla produzione e alla qualità, seguita da figure impiegate negli acquisti, logistica, magazzino. Si cerca anche personale in amministrazione, contabilità e segreteria, ma pure nel commercio al dettaglio e nella grande distribuzione. Altro aspetto da segnalare è che nel primo semestre 2022 le aziende del Piemonte hanno effettuato oltre 85.000 ricerche di candidati utilizzando un database.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X