Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Identificati e denunciati i responsabili dell’aggressione avvenuta al Covo di Nord Est

Pubblicato

il

SANTA MARGHERITA LIGURE- Per i sei albanesi, la denuncia per lesioni personali, violenza privata aggravata, minacce e danneggiamento

Foto di repertorio

Identificati e denunciati gli autori dell’aggressione avvenuta al Covo di Nord Est Attività del Commissariato di Rapallo.

ll primo ottobre scorso il Questore di Genova aveva disposto la chiusura per 15 giorni del locale “Il Covo di Nord Est” di Santa Margherita Ligure, a seguito di una rissa all’interno del locale avvenuta il 2 settembre, a causa di una rissa con tavoli e bottiglie e due giovani erano stati seriamente feriti. La polizia di Rapallo, sentiti i testimoni e le parti offese e aver controllato i filmati del sistema di videosorveglianza del locale e dei Comuni di Rapallo e di Genova, ha potuto identificare un gruppo di giovani albanesi di età compresa fra i 21 e i 29 anni.

Per loro, la denuncia è scattata per violenza privata aggravata, lesioni personali, minacce e danneggiamento.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X