Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Grattacielo Regione Piemonte: Cassazione annulla sentenza, processo da rifare

Pubblicato

il

TORINO – La Cassazione ha annullato la sentenza del processo per la costruzione del grattacielo che ospiterà la sede della Regione Piemonte, in seguito ai ricorsi della procura generale e degli avvocati difensori Aldo Mirate e Roberto Piacentino.

Fonte: Wikipedia

Secondo la procura il progetto originale del grattacielo – firmato dall’architetto Massimiliano Fuksas – era stato modificato per avvantaggiare alcune aziende.

Il 10 maggio 2021, la Corte d’Appello aveva quindi condannato ad un anno e sei mesi di reclusione Carlo Savasta, direttore dei lavori, e Luigi Rubino, responsabile del procedimento , modificando il capo d’accusa da corruzione a favoreggiamento.

Per Paolo Rosa amministratore della societa’ Coop 7, e Maria Grazia Ferreri, dirigente regionale, era invece stata dichiarata la prescrizione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X