Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Gdf Asti, Operazione “Cavallino”: sequestrata una falsa Ferrari F430

Pubblicato

il

ASTI- A bordo vi era una ragazzo di 26 anni

Lo stemma diceva “Ferrari” ma di fatto era una Toyota MR “Coupè”. A smascherare il vero tipo di macchina è stata l’Operazione “Cavallino” della Guardia di Finanza di Asti, che ha sequestrato una falsa “Ferrari” F430, costruita artigianalmente con stemmi, loghi e parti meccaniche originali appartenenti alla casa di costruzione. In particolare, cerchi, pinze freno, cofano anteriore e posteriore, passaruota e volante, sostituiti con prodotti identici a quelli del modello sportivo del Cavallino Rampante prodotto dal 2004 al 2009, con design “Pininfarina”. La contraffazione è stata confermata anche dai periti intervenuti
dopo il fermo dell’autovettura.

A bordo dell’auto, durante il controllo degli operatori, c’era un ragazzo di 26 anni, astigiano, denunciato alla Procura della Repubblica per l’utilizzo, senza autorizzazione, di marchi di fabbrica registrati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X