Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Coronavirus: uomo di 40 anni positivo a Torino, esito negativo per due persone di Pozzolo

Pubblicato

il

AGGIORNAMENTO ORE 20.00

Sono risultati negativi al Coronavirus, dopo i test, i quindici casi di pazienti di diverse province piemontesi sottoposti ad accertamento. A comunicarlo è la Regione Piemonte dalla Sala Operativa della Protezione Civile di Torino.

AGGIORNAMENTO ORE 19.15

” Il sindaco rappresenta l’autorità sanitaria del proprio paese e, non essendo stato contattato dall’Asl Al in merito al ricovero di due miei concittadini (ho letto la notizia, come molti altri pozzolesi sul sito www.telecitynews24.it), vorrei interpretarlo come dato positivo – afferma Domenico Miloscio, sindaco di Pozzolo Formigaro -. In questo momento, sto aspettando gli esiti dell’iter del protocollo Asl. Ho sentito al telefono i referenti dell’azienda sanitaria locale alessandrina: non appena avrò aggiornamenti, sarà mia cura informare la popolazione e i giornalisti”.

AGGIORNAMENTO ORE 17.30

Un uomo di 40 anni nel Torinese è stato ricoverato all’Ospedale Amedeo di Savoia perchè risultato positivo al Coronavirus. L’uomo avrebbe avuto contatti con i casi in Lombardia. Al momento l’uomo avrebbe solo una blanda febbre.

Ancora non ufficializzata la notizia delle due persone di Pozzolo Formigaro, pare si tratti di padre e figlia. Sono ancora in corso gli esami che, come altri precedenti, potrebbero risultare negativi.

Da fonti non ancora confermate pare che una coppia italiana residente a Pozzolo Formigaro, sarebbe risultata positiva al tampone del coronavirus. La coppia sarebbe stata ricoverata in isolamento all’Ospedale di Alessandria. Secondo il protocollo del Ministero non sarebbero stati fatti passare dal pronto soccorso.

In questo momento in Regione Piemonte è in corso una riunione straordinaria al termine della quale si saprà qualcosa in più.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X