Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Coronavirus, Fase 2: la circolare del Viminale con le misure da seguire

Pubblicato

il

ROMA – La circolare del Ministero dell’Interno contenente tutte le nuove misure necessarie al contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, applicabili sull’intero territorio nazionale a partire da lunedì 4 maggio fino al 17 maggio 2020.

Le nuove disposizioni riprendono alcune misure del precedente decreto del 10 aprile 2020, con alcune aggiunte in alcune ambiti: spostamenti, con i chiarimenti riguardanti la questione dei “congiunti” e il rientro al proprio domicilio, abitazione o residenza; accesso alle aree pubbliche (parchi, ville e giardini pubblici) e private, con la conferma del divieto di assembramento; attività motoria e sportiva, con la possibilità di allontanarsi dalla propria abitazione, ma sempre all’interno della regione di residenza; cerimonie funebri consentite, con un massimo di 15 persone partecipanti; attività di asporto e domicilio dei servizi di ristorazione e l’obbligo di utilizzo della mascherina nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto.

Per quanto riguarda le aziende autorizzate a riaprire, saranno previste delle ispezioni e verifiche al loro interno, per controllare il rispetto della normativa e delle prescrizioni.

Qui di seguito, in allegato, la circolare completa del Ministero dell’Interno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X