Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Addio a Carlo Leva, scenografo e costumista di Sergio Leone

Pubblicato

il

BERGAMASCO – È morto questa mattina, sabato 4 aprile, Carlo Leva, scenografo e costumista di Sergio Leone. Dalle prime informazioni sembra sia mancato per una grave malattia diversa dal Covid19.

Foto: pagina Facebook Carlo Leva

Lo scenografo e costumista di Bergamasco (Al) aveva compiuto da poco 90 anni. Leva aveva iniziato giovanissimo a Genova a lavorare nel mondo del cinema.

Tra i suoi film più famosi e più premiati si ricordano alcuni western come “Per un pugno di dollari”, Per qualche dollaro in più”, “Il buono, il brutto, il cattivo” e “C’era una volta il West”.

Nella sua casa-museo che è il Castello di Bergamasco, sono esposti moltissimi dei costumi o dei “trucchi” cinematografici che aveva inventato nella sua lunghissima e straordinaria carriera.

2 Commenti

2 Comments

  1. Mauro Ravera

    4 Aprile 2020 15:36 at 15:36

    Ci lascia un maestro di vita e di cinema, vorrei ricordarlo con le parole di Riccardo Testa nel porgere le condoglianze alla moglie Maria Teresa
    “per te compagno di vita, per noi architetto dei sogni…”
    Ciao Carlo R.I.P.

    • Mihaela

      5 Aprile 2020 13:35 at 13:35

      Ho avuto l’onore di conoscere Carlo Leva, persona gentile e rispettosa…. La classe non è acqua..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X