Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Torino

Torino, il Sindaco Appendino: “Controllo del territorio ed educazione alla legalità per contrastare il degrado urbano in Barriera di Milano”

Pubblicato

il

La lotta all’illegalità diffusa condotta attraverso attività di prevenzione e controllo del territorio, coordinata tra Prefettura, Città di Torino, Città Metropolitana di Torino, Regione Piemonte, altre istituzioni territoriali e Forza dell’ordine, rappresenta un passo determinante per garantire alla cittadinanza sicurezza in ambito urbano e contrasto al fenomeno di degrado del territorio.

Obiettivi che la Città di Torino, nell’ambito dell’accordo interistituzionale sulla sicurezza integrata, persegue operando al fianco della Questura, Carabinieri e Guardia di Finanza con i propri agenti di Polizia municipale e installando, attraverso una sua partecipata, impianti di videosorveglianza secondo le priorità individuare dai tavoli circoscrizionali, sfruttando le tecnologie più avanzate e operando in connessione con tutte le centrali operative delle forze di polizia.

Non meno importanti nell’azione di contrasto al degrado urbano e di riqualificazione del territorio anche la crescita della cultura della legalità e lo sviluppo di una educazione alla legalità, attraverso la scuola e una serie di iniziative affidate alla Città metropolitana di Torino e all’Ufficio scolastico regionale”.

A dichiararlo è la sindaca Chiara Appendino a commento degli interventi per la sicurezza integrata in Barriera di Milano, decisi in sede di Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X