Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Sanità

Dott. Ferraris negli Usa per insegnare l’odontoiatria made in Alessandria

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Dal 1878 è il primo italiano ad insegnare al Dipartimento di Prevenzione e Scienze restaurative della Penn Dental Medicine dell’University of Pennsylvania, la storica e prestigiosa università americana fondata a Philadelphia da Benjamin Franklin nel 1740.

Federico Ferraris, classe 1974, per due anni sarà professore assistente aggiunto nella prima università privata americana in Medicina Dentale e si occuperà sia di didattica sia di ricerca scientifica, sviluppando progetti di ripristino dentale ed estetica made in Alessandria.

La città in cui opera il dr. Ferraris con il suo staff di dentisti e formatori, non è nuova ad assurgere all’attenzione mondiale come conseguenza della sua brillante attività nell’ambito della Conservativa e della Protesi in ambito estetico, e il binomio è destinato a ripetersi nel tempo.

Federico Ferraris ha codificato nel protocollo Adhesthetics la tecnica conservativa nell’uso degli intarsi (PIAR, posterior indirect adhesive restorations) nella odontoiatria clinica quotidiana. L’impiego dell’adesione in restaurativa ha portato vantaggi indiscutibili tra cui la conservazione del dente, la sua funzionalità, l’estetica. Come si suol dire, nessuno potrà mai avere denti migliori di quelli originali, se aiutati ad essere conservati, con un’ottima integrazione estetica. Oltre ad insegnare la tecnica da lui sviluppata nel suo studio di Alessandria e pubblicata nel 2017 dall’International Journal of Esthetic Dentistry, in Pennsylvania Ferraris potrà continuare a sviluppare la ricerca iniziata con il suo team e in collaborazione con l’Università di Trieste, basata sull’etica della conservatività che orienta la nuova odontoiatria.

Attenzione a pensare all’odontoiatria estetica come a qualcosa di frivolo o di moda.

Quando si parla di intarsi dentali ci si riferisce ad una tecnica di otturazione che interessa molari e premolari fortemente danneggiati rendendo il dente più resistente, perché distribuisce uniformemente il carico masticatorio, recuperando la sua estetica, garantendogli una importante longevità.

“La moderna odontoiatria impone il ripristino ottimale di funzione ed estetica. La vera eccellenza impone di ottenerle con il massimo rispetto delle strutture dentali naturali e del paziente, grazie all’ approccio conservativo”, evidenzia Ferraris.

L’impegno universitario oltre oceano è stato rimandato di alcuni mesi a causa del covid, che ha bloccato tra marzo e giugno anche l’attività dello studio di Alessandria dove quotidianamente si assistono pazienti in arrivo da tutta Italia e da tutta Europa, pazienti che molto spesso sono gli stessi colleghi dentisti,  che si affidano alle cure del dr. Ferraris o  indirizzano a questi loro pazienti.

La reputazione del giovane dr. Ferraris è conosciuta da tempo: relatore e formatore internazionale in corsi e congressi in tutti i continenti, è autore e co-autore di numerose pubblicazioni scientifiche internazionali in ambito di restaurativa adesiva estetica. È ideatore di due kit di frese odontoiatriche e di un set di strumenti originali in restaurativa venduti in tutto il mondo.

In quanto eccellenza dell’Odontoiatria Restaurativa Estetica, Ferraris nel 2006 a soli 32 anni è stato il componente più giovane di una delle più prestigiose accademie di estetica dentale al mondo, la European Academy of Esthetic Dentistry, e nel 2007 è diventato socio della più importante accademia del settore in Italia,  ancora a seguito di una impegnativa selezione: nel 2016 e nel 2019 ne è stato vice presidente nazionale  e nel biennio 2022-2023 sarà Presidente nazionale dell’Accademia Italiana di Conservativa. Nello stesso biennio sarà presidente della prestigiosa accademia americana SCAD (Society of Color and Appearance in Dentistry). Dal 2014 è inoltre membro di un’altra storica accademia americana la American Academy of Restorative Dentistry.

A tutto ciò affianca il percorso accademico di professore a contratto di Estetica Dentale presso svariate Università e Master post Laurea tra cui: Università di Genova, di Pisa, Insubria di Varese, Alma Mater di Bologna, Dental School di Torino, CEU University San Pablo di Madrid, Universitad Europea di Madrid e sempre in Spagna Università di Almeria. Negli Stati Uniti ha docenze alla New York University, all’University of Washington di Seattle, all’University of Southern California di Los Angeles.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continua a leggere
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD
X