Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Economia

Le discoteche e le sale da ballo chiedono di lavorare

Pubblicato

il

Le discoteche e le sale da ballo, che dell’assembramento fanno un motivo d’essere, sono state le uniche realtà che il Governo Draghi ha escluso dall’ultimo Decreto legge e la cui apertura è stata rimandata. Anche i ristori non sembrano però congrui per coprire le enormi perdite patite.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X