Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Economia

Cabella sull’incontro Pernigotti al Mise: “Salvaguardare i posti di lavoro”

Pubblicato

il

NOVI LIGURE – Le dichiarazioni del sindaco Gian Paolo Cabella successive all’incontro nella sede del Ministero per lo Sviluppo Economico.

Gian Paolo Cabella

«Con la mia partecipazione al tavolo convocato dal Mise ho voluto innanzitutto esprimere la preoccupazione dell’intera città e la solidarietà nei confronti delle famiglie dei lavoratori. Il nostro primo obiettivo, infatti, rimane quello di salvaguardare i posti di lavoro».

Questo il primo commento del Sindaco di Novi Ligure, Gian Paolo Cabella, presente alla riunione sulla vertenza Pernigotti che si è tenuta ieri pomeriggio a Roma nella sede del Ministero per lo Sviluppo Economico.

«In base alle prerogative e agli strumenti a nostra disposizione – aggiunge il Sindaco -, faremo tutto il possibile per preservare l’occupazione e contribuire allo sviluppo dell’azienda. Nel corso dell’incontro ho ribadito l’intenzione, già espressa dall’Amministrazione precedente con l’approvazione di una variante parziale al Prg, di mantenere il vincolo urbanistico sull’area dello stabilimento. Il primo atto concreto in questo senso è stata la recente decisione della Giunta comunale di resistere in giudizio contro il ricorso al Tar presentato dalla proprietà».

Dopo l’annuncio della vendita del comparto dei preparati per gelati e del relativo marchio al Gruppo Optima, non sono ancora chiare le prospettive di rilancio della storica azienda dolciaria e dello stabilimento novese. A questo proposito, il Vice Capo Gabinetto del Ministro, l’ing.Giorgio Sorial, ha richiesto che a breve venga presentato un dettagliato piano industriale. Il nuovo incontro, al quale il Sindaco Cabella ha già annunciato la sua presenza, dovrebbe tenersi fra tre settimane sempre nella sede del Mise.            

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X