Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Eventi e manifestazioni

Giovedì alle 17 la parata d’inizio dell’Oktoberfest ad Alessandria

Pubblicato

il

Domani, giovedì 20 ottobre alle 17 prenderà il via la seconda edizione del Paulaner Oktoberfest Alessandria con la grande parata che partirà da piazza Santa Maria di Castello e percorrendo via Bologna e via Mazzini proseguirà in viale Milite Ignoto, fino ad arrivare all’ex piazza d’Armi, luogo di svolgimento dell’evento.

Ad aprire la sfilata ci saranno i musicisti in abiti tradizionali bavaresi che compongono la GIBIERfest Band, seguita dal primo storico carro Paulaner, risalente al 1908, addobbato con fiori e grandi botti e trainato da quattro imponenti cavalli da tiro dal manto nero. Presenti anche il personale in costume bavarese, gli sbandieratori dell’Associazione Aleramica di Alessandria e gli Oktoberfest Alessandria Express, i due trenini navetta gratuiti che collegheranno il centro della città al luogo dell’evento durante la manifestazione.

Giunti a destinazione, avrà luogo il taglio del nastro e la tradizionale apertura della prima botte di birra con il grande martello di legno. Padiglione, Beer Garden e grande Luna Park apriranno quindi al pubblico presente al quale, in segno beneaugurale, sarà offerta la birra fuoriuscente dalle prime botti di legno.

PREVISTO ANCHE UN “APERITIVO GALEOTTO”

La ‘Paulaner Oktoberfest’ che avrà luogo in Alessandria dal 20 ottobre al 1° novembre sarà una buona occasione per scoprire la nostra città, unendo le offerte conviviali a base di  birra, cucina bavarese, musica con pacchetti turistici che oltre ai pernottamenti propongono iniziative di degustazioni di birre locali, come quella dell’”Aperitivo Galeotto” realizzato in esclusiva per l’occasione grazie alla collaborazione con “Idee in Fuga” e “Fuga di Sapori”.

Idee in Fuga è una Cooperativa attiva nell’Istituto Penitenziario “Cantiello e Gaeta” di Alessandria per creare lavoro per i detenuti, sostenere diverse realtà sociali del territorio e per  sviluppare idee a favore del terzo settore promuovendone la sostenibilità.

“Obiettivo dell’Amministrazione è legare queste iniziative alla scoperta della città e alle sue caratteristiche peculiari, coinvolgendo gli attori del territorio, che la animano nel quotidiano, e le esperienze più significative. Da questo punto di vista, mi sembra particolarmente importante che un  pacchetto turistico creato in occasione di un evento come ‘Oktoberfest’ includa i prodotti realizzati con il coinvolgimento diretto dei detenuti delle carceri di Alessandria e di altre città italiane – sottolinea il Sindaco Giorgio Abonante -. Per le prossime edizioni vorremmo fare ancora di più, ma ci sembra già un buon inizio. Porte aperte agli imprenditori che investono su Alessandria, con la volontà di valorizzare il nostro contesto culturale e sociale”.

Le birre che si potranno degustare sono di produzione artigianali, come ad esempio la ben nota “Sbirra” ottenuta con agrumi provenienti dalla produzione del carcere di Siracusa e con il luppolo coltivato nel perimetro esterno del Carcere di San Michele in Alessandria, ma anche la “Skizzata”, birra ambrata dalle note amarognole dovute dall’infusione della camomilla fornita del carcere di Pozzuoli e dedicata al centro antiviolenza Me.dea di Alessandria. Il pacchetto turistico comprende una notte in hotel centrale a 3 stelle comprensivo di pernottamento e colazione, a cui si aggiunge una visita guidata della città e naturalmente “l’aperitivo galeotto” da degustare presso la “Bottega Fuga di Sapori”, dove verranno servite due birre accompagnate dai prodotti realizzati dai detenuti del Carcere di Alessandria e di altre carceri italiane, prodotti realizzati in collaborazione con piccoli produttori e artigiani; questo venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 ottobre in orario 17/18:30 oppure 18:30/20 sempre su prenotazione

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X