Entra in contatto con noi

Cronaca

Operazione “Last Banner”, torna in libertà Roberto Drago

Pubblicato

il

VALENZA – Accolte le richieste degli avvocati Giuseppe Cormaio e Marco Conti del Foro di Alessandria. Annullati gli arresti domiciliari a Roberto Drago.

Torna il libertà Roberto Drago, il tifoso della Juventus agli arresti domiciliari in seguito all’operazione denominata “Last banner”.

I fatti risalgono allo scorso 16 settembre, quando alcuni esponenti della tifoseria bianconera erano stati arrestati per danni nei confronti del club. A Drago, nello specifico, era stato contestato il reato di estorsione.

Per Iil supporter valenzano, uno dei due capi dei Viking, si tratta dell’unico caso di annullamento dell’ordinanza per i capi ultras.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X