Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Addio al partigiano Libero Traverso, ultimo testimone della Resistenza novese

Pubblicato

il

NOVI LIGURE – E’ morto all’età di 98 anni Libero Traverso, l’ultimo partigiano novese della Divisione Garibaldi Mingo, in azione al confine con la Liguria. Il partigiano “Rossi” era nato nel 1923 a Molini di Fraconalto.

Dalla pagina Facebook di Gian Paolo Cabella

“È difficile esprimere a parole l’importanza della sua persona per Novi e per l’Italia. Un esempio da seguire, un monito per le generazioni future che continuerà a illuminare tutti nonostante la morte. – scrive il sindaco Gian Paolo Cabella sui social – Perché ciò che ha fatto come partigiano vive ancora oggi, e vivrà per sempre. Una persona che aveva lottato strenuamente con il suo nome di battaglia, “Rossi”, che ancora si teneva stretto”.

“Voglio ricordarlo ancora felice e gioioso, quando a settembre ero andato a trovarlo assieme al Presidente dell’ANPI di Novi Gianni Malfettani, per consegnargli un attestato di riconoscenza da parte di tutta la città. – conclude Cabella – Un momento di grande commozione, che fissava nella nostra memoria i valori della Resistenza che Libero incarnava ancora, giorno dopo giorno. Libero se n’è andato, ma ciò che ha fatto per tutti noi non morirà mai”.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X