Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Derthona Basket

Supercoppa A2, Derthona-Biella: i bianconeri la decidono nel quarto quarto

Pubblicato

il

Il Derthona Basket affronta, tra le mura amiche, la Pallacanestro Biella nell’ultima partita del girone di Supercoppa A2. I bianconeri portano la vittoria a casa ma salutano la competizione.

I giocatori del Derthona Basket si raccolgono prima della sfida di Supercoppa A2 contro la JB Monferrato
I giocatori del Derthona Basket si raccolgono prima della sfida di Supercoppa A2 contro la JB Monferrato (fonte immagine: derthonabasket.it)

Un avvio insolito contraddistingue questa sfida tra Derthona Basket e Pallacanestro Biella. Tutte e due le squadre segnano tanto, con le percentuali al tiro che si assestano oltre il 60%. Nonostante gli ospiti non facciano male, i padroni di casa girano leggermente meglio degli avversari e riescono a non andare mai in svantaggio. I bianconeri rallentano però nella seconda metà del quarto, grazie anche alla efficiente difesa a zona dei biellesi. In chiusura, due liberi di Mascolo permettono al Tortona di allungare sensibilmente il distacco e di terminare il primo quarto sul 25-20.

I leoni mantengono una certa solidità sin dalle prime battute del secondo quarto, facendo emergere il bagaglio tecnico dei propri giocatori. Il gioco dei bianconeri, ad ogni modo, non è proprio tutto rose e fiori: la difesa di Biella fa ancora la differenza, anche se adesso è diventata a uomo. Però, la perseveranza aiuta il Tortona a non perdere la testa. Infatti, quando gli ospiti pagano un po’ la stanchezza, i ragazzi di Coach Ramondino approfittano per incrementare il vantaggio. Il punteggio, dopo venti minuti di gioco agli archivi, premia i bianconeri che conducono 46-38.

Sia il Derthona che Biella, partono un po’ col freno tirato nel terzo quarto e a pagarne maggiormente sono gli ospiti: ciò consente ai tortonesi di superare la soglia dei dieci punti di distacco. A differenza di quanto si è visto a inizio partita, adesso le squadre segnano decisamente meno e, di conseguenza, si abbassano anche le percentuali. Ovviamente questa situazione è vantaggiosa per i bianconeri, poiché viene più semplice controllare l’andamento del match. Il parziale di questi dieci minuti è bassissimo, infatti si chiude sul 61-49 a favore della squadra di casa.

Nel primo minuto e mezzo del quarto quarto, i leoni aggiungono sei punti tra sé e gli avversari. Il coach di Biella ferma il tempo e richiama i suoi in panchina, ma la risposta in campo non è esattamente quella sperata. I locali viaggiano anche sulle ali dell’entusiasmo e indirizzano la partita in maniera significativa. Quando siamo quasi a metà dell’ultimo quarto, i bianconeri contano ventuno punti di vantaggio. La squadra fuori casa desiste dall’idea di lottare e i bianconeri affrontano i minuti conclusivi concedendosi qualche momento di relax in difesa. Biella dimezza lo svantaggio ma niente di più: il Derthona Basket porta a casa la vittoria per 83-72.

TABELLINO
TORTONA: Fabi 16, Cannon 15, Ambrosin 11, Mascolo 11, Sanders 11, Severini 8, Gazzotti 5, Morgillo 4, Graziani 2, Sackey 0, Ciadini 0.
BIELLA: Pollone 18, Laganà 17, Miaschi 10, Hawkins 8, Lugic 8, Bertetti 7, Vincini 2, Barbante 2, Moretti 0, Aimone 0, Loro 0.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X