Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Turismo e Ambiente

Sanremo: presentati i cartelli cicloturistici per ripercorrere la strada della Classicissima di Primavera

Pubblicato

il

SANREMO – Sono stati presentati oggi, giovedì 17 marzo, sul Poggio di Sanremo i cartelli cicloturistici che consentiranno agli appassionati e cicloturisti di tutto il mondo di ripercorrere la strada dei grandi campioni del ciclismo.

La Milano-Sanremo è da sempre un appuntamento immancabile per i tanti tifosi di ciclismo che da tutto il mondo seguono la prima Classica Monumento della stagione. Per l’edizione numero 113 della Classicissima di Primavera,  Regione Liguria in collaborazione con RCS Sport e con il supporto dei Comuni interessati, ha realizzato un progetto per valorizzare sia la Milano-Sanremo, sia il territorio toccato dalle corsa.

Nei cinque punti simbolo della Classica Monumento, il Poggio, Cipressa e i tre capi (Mele, Cervo e Berta) sono stati allestiti dei cartelli segnaletici di colore marrone come quella riservata a punti di interesse storico, artistico, culturale e turistico.
I cartelli segnaletici, posti a partire dai piedi fino alla sommità delle salite, aiuteranno non solo i ciclisti ad orientarsi durante il proprio viaggio ma forniranno una serie di dettagli utili tra cui la distanza tra un luogo e l’altro, il dislivello, la pendenza del tratto del percorso e altri dettagli tecnici.

“Una grande occasione di promozione turistica attraverso il bellissimo percorso della Milano-Sanremo che dai capi di Capo Mele, Capo Cervo e Capo Berta si conclude con la salita del Poggio, la più famosa nel mondo del Ciclismo, e l’arrivo nella città di Sanremo -ha dichiarato l’Assessore al turismo di Regione Liguria Gianni Berrino -. La presentazione odierna dell’opera della cartellonistica del percorso cicloturistico della Milano-Sanremo, che comprende tutte le principali e storiche salite del nostro territorio, contribuisce a far sì che gli appassionati di ciclismo possano percorrere la parte finale della corsa ciclistica più famosa d’Italia e ricalcare le orme dei grandi campioni del passato. In un territorio come il nostro che è fruibile 365 giorni all’anno, potremmo puntare al turismo outdoor delle bici da strada per tutti gli appassionati di questo sport. Ringrazio infine RCS Sport per aver pensato alle strade iconiche della Milano-Sanremo per iniziare questo progetto dedicato ai cicloturisti”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X