Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Turismo e Ambiente

Azienda replica al Comitato “Stop Solvay”

Pubblicato

il

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO IL COMUNICATO DI SOLVAY

ALESSANDRIA – In Solvay si producono centinaia di sostanze e non vi sono sostanze misteriose da scoprire.

Quanto prodotto a Spinetta Marengo viene trattato secondo le migliori tecnologie esistenti al mondo con efficienze di abbattimento di gran lunga superiori ai requisiti minimi previsti e sotto il costante controllo degli Enti.

Siamo i primi a voler garantire la salute e la sicurezza dei dipendenti in Solvay e per questo effettuiamo costantemente da anni il biomonitoraggio nei lavoratori che non ha mai rilevato elementi che possano essere ricondotti ad effetti patologici relativi all’esposizione professionale.

Tramite il pompaggio in continuo di ben 450 m3/h di acqua, viene garantito il buon funzionamento della falda e Solvay ha già adattato efficacemente il trattamento dell’acqua della barriera anche ai PFAS con un articolato sistema a carboni attivi ad alta efficienza e resine a scambio ionico.

Per quanto riguarda l’ADV si tratta di una sostanza nota da sempre agli Enti preposti e presente nella documentazione ufficiale come l’Autorizzazione ambientale e i Modelli di ricaduta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X