Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Turismo e Ambiente

Si compatta il No contro il deposito nucleare in Piemonte

Pubblicato

il

Si compatta il fronte del No contro il progetto di ospitare in Piemonte un Deposito Nazionale dei rifiuti radioattivi del quale si sta discutendo da due giorni in un seminario trasmesso in streaming che è iniziato ieri mattina e si concluderà oggi pomeriggio.

Lo slogan che gira nei messaggi dei Sindaci e dei politici Piemontesi è: “diciamo No al DEPOSITONUCLEARE sul nostro territorio”.

L’assessore della Regione Piemonte Matteo Marnati in sintesi ha dichiarato: “le 8 aree indicate in Piemonte, 2 a Torino e 6 ad Alessandria, sono tecnicamente non idonee”.  Questa è la conclusione valutando “Le osservazioni, che riguardano temi specifici, come sismicità, geologia, idrogeologia, acque sotterranee, trasporti, risorse agricole, aree naturali protette, aree dismesse, industrie “Seveso”, urbanistica e tutela del paesaggio alla luce dell’istruttoria.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X