Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Turismo e Ambiente

Chi si prende il nucleare riceverà 15 milioni di euro?

Pubblicato

il

Ieri, mercoledì 10 febbraio, si è tenuto un altro tavolo tecnico in Regione Piemonte per discutere del Piano Sogin che è la mappa dei siti individuati dove realizzare un Deposito Unico Nazionale Nucleare.

Tra i siti individuati ce ne sono alcuni in Piemonte.

La notizia apparsa oggi è che sono previste delle compensazioni economiche per circa quindici milioni di euro da indirizzare  all’area che dirà “si al deposito nucleare”.

Molti sindaci non sono comunque d’accordo a ospitare il deposito di scorie radioattive. Sentiamo il perché in un’intervista con Gianluca Colletti, Sindaco di Castelletto Monferrato, paese che è tra i siti indicati per diventare Deposito Nucleare.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X