Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Torino

Iveco Group punta sull’Italia. Lo Russo, per la città un’opportunità di rilancio

Pubblicato

il

TORINO –  I vertici di Iveco Group durante i ‘Beyond – Iveco Group Days’, una settimana di eventi alle Ogr di Torino, hanno confermato la centralità dell’Italia.

In Italia Iveco promette di riportare la produzione di autobus, nella sua strategia di investimenti che ha al centro i pilastri chiave della Tecnologia, della Sostenibilità e delle Partnership.

Il Gruppo assicura l’impegno del governo il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti e danno un giudizio positivo i sindacati.

“Vogliamo mostrare il nuovo Gruppo Iveco – ha spiegato l’amministratore delegato, Gerrit Marx – che comprende otto marchi, ciascuno leader internazionale riconosciuto nel proprio campo. Ci confrontiamo con le parti interessate e i partner mentre avanziamo insieme verso un futuro di emissioni zero.”

“Questa è la fase in cui mostrare la capacità del Gruppo Iveco di innovare sia i suoi prodotti sia l’offerta di servizi in un panorama in rapida evoluzione in cui dobbiamo comprendere il futuro del trasporto su strada, della mobilità urbana, powertrain e tecnologie emergenti, fabbriche intelligenti e modelli di business completamente nuovi, alcuni dei quali devono ancora essere scoperti”.

Torino è e sarà una città manifatturiera. Con i nuovi investimenti Iveco in Italia, e a Torino in particolare, abbiamo la straordinaria opportunità di rilancio di una produzione innovativa e attenta alla transizione ecologica e ai nuovi processi produttivi” ha sottolineato il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo.

“Qui abbiamo tutto per produrre e per farlo nel migliore dei modi: formazione di alto livello, indotto di qualità sull’intera filiera automotive e una coesione istituzionale impegnata a creare le migliori condizioni per lo sviluppo e il lavoro”. 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X