Entra in contatto con noi

Sport

Gemme e Moncalvo d’oro al campionato nazionale silver 2022 di ginnastica artistica

Pubblicato

il

Si è conclusa domenica scorsa la più numerosa manifestazione della Federazione Ginnastica d’Italia, Ginnastica in Festa 2022, iniziata il 24 giugno con una partecipazione nelle varie discipline discipline di oltre 18.000 atleti.

Roberto Gemme con le ginnaste della Forza e Virtù

L’avventura per le ginnaste novesi ha avuto inizio fin dal primo weekend di gare in diverse categorie e le prime soddisfazioni sono arrivate subito con la prestazione di Agnese Moncalvo nel programma LE3 Junior 1 in gara con la compagna Andrea Dolcino.

Al termine della prima giornata ad Agnese è sfuggito il titolo nazionale per un solo decimo di punto a causa di un paio di errori nonostante la sua netta superiorità sulla prima classificata.  Un argento con rammarico che però non ha scalfito il morale, tant’è che il giorno successivo la portacolori bianconeri si è riscattata vincendo i titoli di specialità a volteggio e trave, mentre Andrea, sempre a trave, ha ottenuto il sesto posto.

A conclusione della dieci giorni di Rimini, nel weekend appena trascorso, è stata la volta di Giulia Gemme Senior 2, la veterana della Forza e Virtù (26 anni), che ancora una volta ha deciso di rimettersi in gioco sui quattro attrezzi. Obiettivo principale vincere il titolo generale, importante per Giulia per testare la preparazione in vista degli impegni del prossimo autunno. E così è stato, titolo nazionale in tasca, nonostante qualche sbavatura e quattro finali di specialità da giocarsi il giorno successivo. Nella seconda giornata di gara l’inizio è stato subito d’oro, titolo alle parallele con un vantaggio nettissimo sulla seconda ma, purtroppo, alla trave, la specialità più ambita da Giulia, arriva l’errore determinante che la relega al quarto posto. Non c’è tempo per recriminare che subito arriva il corpo libero, che porta il bronzo così come al volteggio, quest’ultimo il più inaspettato.

Un’edizione 2022 dei campionati nazionali Silver che porta alla Forza e Virtù un titolo assoluto, tre di specialità oltre ad un argento e due bronzi arrivati al termine di un semestre pieno di difficoltà e anche un po’ sfortunato, così da riprendere quel percorso verso altri successi con maggiore entusiasmo e determinazione nella dei festeggiamenti per i 130 della società.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X