Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Sport

Alessandria, Palacima: 12-13 marzo Coppa Italia di Kung Fu Tradizionale e 4° Trofeo Città di Alessandria di Sanda e Wushu Moderno

Pubblicato

il

Per l’Accademia Wushu Sanda Alessandria ancora una volta doppio impegno, sia a livello strettamente sportivo per la conquista dei tre podi nelle discipline del Taolu, forme a mani nude e con armi e del combattimento dalla cat. Esordienti alla categoria Master, che come organizzatrice insieme alla Federazione Fiwuk riconosciuta dal Coni.

Alessandria verrà quindi raggiunta da numerosi atleti, loro accompagnatori, maestri arbitri provenienti da tutte le regioni d’Italia e sarà la capitale italiana di questa antica e spettacolare Arte Marziale Cinese, praticata a livello sportivo ma anche come ottimo ed efficace sistema di autodifesa.

Vedremo gli stili esterni tra i quali lo Shaolin e l’Hung Gar, con movimenti veloci, potenti, spettacolari, alternati agli stili interni come il Tai Ji Quan e il pa kua con la loro morbidezza ed eleganza, oltre alla spettacolarità ed efficacia del combattimento sanda con la sya, disciplina completa per le tecniche di pugno, calcio e proiezione.

Sabato 12 marzo alle ore 14 la cerimonia di apertura con la sfilata di società e atleti partecipanti, che anticiperanno gli interventi delle Autorità presenti e del Presidente della Federazione Italiana Wushu Kung Fu Avv. Vincenzo Drago, per poi dare il via alla prestigiosa competizione in due tappeti di gara dopo l’Inno d’Italia.

Domenica 13 nel pomeriggio verranno premiati i migliori atleti, con in palio il titolo della Coppa Italia ma anche i tre podi e le migliori società della Coppa Italia e del 3° Trofeo Nazionale Città di Alessandria di Sanda e di Wushu moderno forme basi, con medaglie consegnate agli atleti partecipanti e il trofeo alla migliore società nelle tre discipline. Verranno anche premiati i migliori atleti delle 3 discipline con il medaglione dei 5 animali (tigre, drago, serpente, leopardo e gru) che rappresentano le caratteristiche del Kung fu, rispettivamente forza, spiritualità, velocità, destrezza e morbidezza.

L’ingresso nei due giorni al Palacima è gratuito ed è necessario avere il green pass per poter entrare.


La Squadra del Maestro D’Agostino sarà composta da 27 atleti e parteciperà in tutte le tre discipline, sotto la guida degli Istruttori e cinture nere Maskaj Volker, D’Agostino Sonia e Giacobbe Andrea.
Nella pool arbitrale D’Agostino Alessia e Venditti Fabio, con il Maestro D’Agostino direttore di gara.

Tra i campioni dell’Accademia in pedana nel tao Lu Testardini Matteo, Foco Marie Lys e Carena Marceo, mentre nel combattimento troveremo ancora Lu Testardini, Piras Alessandro, Scala Andrea e Alfieri Lorenzo, oltre alle nuove leve e ai bambini tra cui Pelliccia Damiano, di soli 5 anni e il più piccolo del gruppo.

Accademia Wushu Sanda Alessandria copertina

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X