Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Sport

Campionati italiani online di Kung Fu: Accademia Wushu Sanda protagonista

Pubblicato

il

È di 7 medaglie d’oro e un argento il ricco bottino conquistato dall’Accademia Wushu Sanda di Alessandria in occasione della seconda edizione dei campionati italiani sperimentali in modalità online.

“La Federazione ha stabilito un tempo minimo di 70 secondi e il massimo due minuti, eseguendo una routine originale con tutte le tecniche previste a tempo di una musica a scelta – commenta il maestro Gianluca D’Agostino -. Sono state giudicate la coreografia, la tecnica, la velocità, potenza, l’energia e anche i tempi con la musica scelta”.

Nelle scorse ore gli arbitri hanno visionato i filmati e stilato una classifica dei circa 100 atleti partecipanti dai 13 anni in su. La giovane promessa Marie Lys Foco ha portato a casa il primo posto tra gli juniores nelle categorie mani nude, sciabola moderna e Sanda. Sempre tra gli juniores, ma al maschile, è stato Lorenzo Alfieri a trionfare nel Sanda. Tra i cadetti, gradino più alto del podio per Marcello Carena e Andrea Bodellini. Nel Sanda seniores maschile ottima seconda piazza per Octavian Tudose, mentre Nicola Russo ha battuto la concorrenza tra i master.

Fuori gara invece la punta di diamante della scuola Sonia D’Agostino, che ha dovuto rinunciare a causa di operazione chirurgica programmata in programma mercoledì prossimo che la terrà lontana dalla pedana rialzata per due mesi. “Nella speranza che ripartano le competizioni dal vivo, l’augurio è che possa rientrare a giugno per la Coppa Italia di Sanda – prosegue il papà coach Gianluca -. Attendiamo inoltre conferme per il regolare svolgimento del campionato italiano e di quello mondiale a ottobre. Sono comunque molto contento della passione e dell’impegno che i ragazzi hanno messo per il torneo online e i risultati gli hanno dato ragione”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X